Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Computer » Software » Rendere Chrome il browser predefinito

Rendere Chrome il browser predefinito

Il browser più utilizzato al mondo, sia su computer che su smartphone, è sicuramente Google Chrome. In questo articolo ti spieghiamo come impostare Chrome come browser predefinito del tuo dispositivo, sia su computer che su smartphone o tablet.

chrome come browser predefinito

Naturalmente, per impostare Chrome come predefinito, bisogna prima scaricarlo e installarlo sul tuo dispositivo, quindi, se utilizzi un computer Windows o Mac, scaricalo dal sito web di Google , mentre per il tuo nuovo Smartphone Android o il tuo iPhone puoi scaricarlo sui rispettivi App store.

Impostare Chrome come browser predefinito su Windows

Allora, una volta scaricato e installato il browser di Google sul tuo computer, apri le impostazioni del sistema operativo premendo i tasti Windows + i, quindi clicca su App.

Nella parte sinistra della finestra, fai clic su “App predefinite”, poi cerca la sezione Browser Web , clicca sul browser attualmente impostato come predefinito, quindi scorri l’elenco e seleziona “Google Chrome”.

Chiudi la finestra delle Impostazioni di Windows 10 e il gioco è fatto. Da questo momento Google Chrome sarà il tuo browser predefinito.

Come impostare Google Chrome come browser predefinito su Android

Come impostazione predefinita, la maggior parte degli smartphone Android viene fornita con Google Chrome già impostato come browser predefinito. Alcuni dispositivi però, soprattutto quelli con le ROM personalizzate, cambiano il browser predefinito insieme a molte altre impostazioni. 

Su questi telefonini, potrebbe essere necessario installare nuovamente Google Chrome dal Play Store, quindi assicurati di scaricarlo.

Bene, una volta pronto, apri l’app Impostazioni Android pigiando sopra l’icona con l’ingranaggio disegnato, poi scorri fino a visualizzare la dicitura “App”, quindi toccala.

A questo punto, tra le varie opzioni, premi su “App predefinite”, poi scorri fino a visualizzare l’opzione denominata “Browser”, quindi toccala per scegliere il browser predefinito.

Dall’elenco dei vari browser, seleziona “Chrome” e poi chiudi le impostazioni. 

Da questo momento, quando premerai su un collegamento ad una pagina web, il sito verrà aperto con Google Chrome e potrai salvare pagine o cancellare la cronologia in modo facile e veloce.

Scegliere Google Chrome come browser predefinito su iPhone e iPad

Finalmente, con il lancio di iOS 14 e iPadOS 14 nel 2020, Apple ha reso possibile modificare il browser Web predefinito dei suoi gioiellini iPhone e iPad.

Per farlo, dovrai pigiare l’icona delle “Impostazioni” sul tuo iPad o iPhone, quindi scorri verso il basso tra le varie opzioni fino ad individuare l’app “Chrome”.

A questo punto, seleziona l’opzione “App browser predefinita” che dovresti trovare verso la metà del menu. Se non hai mai modificato l’impostazione in precedenza, dovrebbe elencare come predefinito il browser Safari. Ora dovrai scegliere “Chrome” dall’elenco delle app del browser installate.

La prossima volta che premerai su un link, verrà aperto con Google Chrome.

Leggi Anche: Come aggiornare Google Chrome

23%
(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.