Quale macchina del pane comprare

fare il pane con la macchina del pane

Fare il pane in casa è un’abitudine che si sta riprendendo, grazie alla tecnologia che ci facilita il compito. Ma quale macchina del pane comprare?

Una volta le nostre madri e le nonne, preparavano abitualmente il pane a casa, con l’arrivo però dei forni e dei fornai, l’usanza è andata via via scemando.

Oggi, però, possiamo di nuovo avere il pane fatto in casa, caldo e croccante e pronto da mangiare, grazie alle macchine del pane che si trovano in commercio.

Perché comprare una macchina del pane? 

Ecco 5 buoni motivi:

  1. Consuma meno del forno;
  2. è facile da usare, bisogna solo scegliere il programma e mettere gli ingredienti dentro;
  3. è comoda, alcune hanno il timer e si può avere il pane caldo e pronto precisamente quando si vuole;
  4. è assolutamente ideale per i celiaci;
  5. può essere usata per preparare anche la pasta per pizza e i dolci lievitati (alcune fanno anche le marmellate).

Che tipi di prodotti da forno si possono fare?

  • Pane bianco – rustico – al latte
  • Pane integrale – kamut – farro
  • Pane senza glutine
  • Pan carrè – pan brioche
  • Impasto pizza – focaccia
  • Dolci – panettone

Quale macchina del pane comprare: i modelli 

Si può scegliere fra diversi modelli, semplici o più sofisticati. Si parte da quelli base con tre programmi per la preparazione, per arrivare anche a 12 o più funzioni. Poi ci sono anche le macchine con timer e display, che permettono anche la programmazione.

Se in famiglia abbiamo persone celiache, al momento dell’acquisto verifichiamo che la macchina scelta, offra la possibilità di preparare il pane senza glutine.

Riassumendo:

  • pane caldo e fragrante ogni volta che si vuole;
  • nessuna fatica per impastare;
  • non si creano problemi con le intolleranze;
  • si possono fare tanti tipi di pane;
  • si possono fare altri prodotti da forno.

pane fatto in casa

Quale macchina del pane comprare: i criteri di scelta

Quando ci rechiamo a comprare una macchina del pane, ovviamente ci troviamo di fronte tanta scelta. Ma come fare a sapere qual è la migliore? Come si sceglie il modello adatto? Vediamo di fare un po’ di chiarezza.

Ecco i criteri che vi guideranno nella scelta della macchina del pane perfetta:

  • La capacità: ovvero la quantità in peso di prodotto finito. Ci sono macchine la cui capacità va da 500/700 gr fino ad arrivare ad un chilo e mezzo. Quanti siete in famiglia? Se si vive da soli o non si consuma molto pane, si può optare per un modello che non ne prepari una quantità eccessiva che poi non andremmo a mangiare;
  • I Programmi: come dicevamo, alcune macchine per il pane, possono arrivare ad avere oltre 12 programmi diversi e sono quelle che si rivelano più versatili naturalmente. Anche qui entrano in gioco le nostre esigenze: ci piacciono solo pochi tipi di pane? Allora non è necessario acquistare una macchina con tanti programmi. Un esempio: siamo celiaci? Possiamo orientarci verso una macchina che sia specifica per la preparazione di questo tipo di pane.
  • Il Timer e la regolazione: alcune macchine sono dotate d’impostazioni che permettono di ritardarne la partenza, in modo da averlo poi pronto a colazione o per l’orario che preferiamo. Non è possibile utilizzare questa funzione su tutti i programmi.
  • Extra: alcune macchine consentono l’aggiunta ritardata del lievito e di altri ingredienti. Se ad esempio ci piacciono i pani speciali, con ingredienti particolari che vanno aggiunti alla fine, queste funzioni ci saranno molto utili.
  • Memoria tampone: consente di salvare il lavoro fatto e il programma impostato, così nel caso di cali di tensione, o black out, non si deve buttare l’impasto e ricominciare da capo per panificare.

Ricapitolando ecco le funzioni base che vi possono servire:

  • selezione del formato del pane;
  • timer di programmazione per avere il pane pronto all’ora desiderata;
  • impostazione di livello doratura del pane (più o meno croccante).

Dettagli tecnici

Qualunque sia la macchina che decidete di acquistare, deve rispettare i requisiti di sicurezza obbligatori:

  • cavi schermati per non prendere la scossa;
  • sistemi anti scottatura;
  • sistema di spegnimento qualora si superi la temperatura normale;
  • maniglie e coperchi devono essere realizzati con materiali resistenti al calore;
  • mantenimento in caldo, funzione che parte automaticamente alla fine del ciclo di cottura del pane;
  • aggiunta ritardata degli ingredienti per pani speciali.

Ovviamente il nostro consiglio è sempre quello di utilizzare appositi guanti da forno o presine prima di estrarre i pezzi dalla macchina ancora calda.

La potenza, invece, ci indica quanta energia serve per lavorare e cuocere un impasto. Maggiore sarà la potenza della macchina, migliore sarà la lavorazione dell’impasto.

macchina del pane

Pala e cestello

La pala è determinante nella produzione di calore, poiché influenza la velocità di riscaldamento delle resistenze al suo interno. Esistono modelli con pala a ribalta.

La macchina del pane, per svolgere un buon lavoro deve avere almeno due pale impastatrici, perché ovviamente si sforza meno il motore. Il cestello deve essere rigorosamente in acciaio, estraibile e facile da pulire.

Attenzione ai materiali: assolutamente da evitare il teflon, bene il rivestimento antiaderente PFOA Free o in ceramica.

Accessori

Non tutte le macchine del pane li hanno, però valutate attentamente se per una cifra poco più alta son compresi anche gli stampi (per baguettes, panini, ciabatte, bagel), il gancio per estrarre la pala impastatrice dal pane dopo la cottura, i dosatori, le lame per incidere l’impasto.

Inoltre, la macchina per fare il pane dovrebbe essere dotata anche di:

  • oblò per controllare la cottura
  • piedini antiscivolo

Marca e prezzo 

Occorre tener conto della marca? Sì, i marchi più noti sono i più affidabili ed hanno un proprio servizio di assistenza. Un brand valido inoltre mette a disposizione molte informazioni per l’utenza comprese istruzioni visionabili online direttamente sui loro siti e prime ricette a cui poter attingere.

Naturalmente leggete sempre le recensioni del prodotto prima di acquistarlo (magari chiedete anche ad amici e parenti che già la possiedono).

Quanto conta il prezzo? Dipende da voi e dal vostro budget. Un apparecchio con un prezzo più alto ha più funzioni, materiali più robusti, vari accessori, una batteria tampone e via dicendo. Attenzione alla garanzia: diffidate assolutamente di quei prodotti con un solo anno di garanzia perché 2 anni devono essere garantiti per legge.

Manuale

Il libretto delle istruzioni deve essere chiaro, ben tradotto ed illustrare in modo specifico la manutenzione della macchina.

Spazio ed ingombro

La grandezza varia a seconda del modello che decidete di prendere. Se non avete molto spazio, se dove fare poco pane e di piccolo formato allora optate per una macchina leggera e compatta.

Quale macchina del pane comprare: i modelli migliori consigliati da eComesifa.it 

Vediamo quali sono, secondo noi, i modelli migliori in commercio:

Macchina del pane Panasonic SD-ZB2512KXE 

macchina del pane buona panasonic

Ha un programma veloce molto comodo, ha però bisogno di una farina che possa lievitare in fretta, si consiglia pertanto di aggiungere meno sale e più lievito.

Le farine integrali non sono adatte ai programmi veloci in quanto fanno più fatica a lievitare. Non è un modello adatto alle marmellate perché la composta potrebbe rimanere attaccata nello scompartimento. Questa ottima macchina per fare il pane è in vendita su Amazon.it a circa 160,00 €.

Princess 152006

macchina per fare il pane basso prezzo

Economica, piccola e con meno programmi, ma comunque una buona macchina del pane. Utilissima la funzione yogurt. Ottima anche per fare gli impasti di pizza o pasta, un po’ meno per gli impasti lievitati. Il prezzo di questa macchina del pane su Amazon.it è di 74,00 €.

Moulinex OW6101

moulinex per fare il pane in casa

Ottima macchina per il pane, più costosa ma con più programmi. Prestazioni superiori, 1650 W di potenza. Allegato al manuale d’istruzione vi è anche un pratico ricettario. Si può produrre pane da 750 grammi fino ad un chilo e mezzo. La trovate a 140,00 € su Amazon.it.

Kenwood BM450

macchina kenwood per fare il pane

Macchina in alluminio, solida, resistente ma anche leggera. Ha una capacità di 500 g, 700 g e 1 kg. Ha 15 programmi è ideale non solo per fare il pane ma anche per dolci e marmellate.

E’ di facile manutenzione: il braccio per impastare si può rimuovere, l’acciaio è di ottima qualità, il coperchio in vetro non si scalda. E’ annesso un ricettario. E’ una macchina dotata di timer, display digitale e tre livelli di doratura. La macchina per il pane Kenwood è in offerta su Amazon.it a soli 179,00 euro.

Moulinex OW3101

macchina moulinex per il pane

Macchina di qualità, può produrre fino ad 1 kg di pane alla volta scegliendo una delle tre possibili impostazioni. Ha ben sedici differenti funzionalità ed il motore è di 700 W. Ideale per impastare pane, pasta, dolci lievitati e ci si può fare anche la marmellata. Il prezzo, circa 90,00 euro.

Moulinex OW2101

fare il pane con la macchina

Sforna un ottimo pane in cassetta e si possono fare anche piccole baguette, fragranti e gustose. Lo speciale supporto consente di realizzare ben 4 baguette al posto di una pagnotta. Annesso ricettario. E’ utile per impastare anche pizza, dolci, pasta fresca, torte e marmellate. A soli 85,00 € potete comprarla su Amazon.

Conclusioni e consigli per l’acquisto 

Naturalmente, è possibile acquistare la macchina per fare il pane sia online che nei negozi specializzati. Se non avete tempo di andare in giro per negozi alla ricerca della macchina per fare il pane perfetta, vi raccomandiamo l’acquisto su Amazon.it, il noto e-commerce che fa sempre offerte interessanti ed inoltre mostra le recensioni degli altri acquirenti.  C’è una buona attenzione verso il cliente e qualora dovesse esserci qualche problema hanno il miglior servizio clienti tuttora in circolazione. Per qualsiasi domanda o dubbio commentate qui sotto e cercheremo di darvi tutto l’aiuto necessario che vi servirà.

Ultimo aggiornamento 2018-09-16 at 11:20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Leggi Anche: Marmellata di more fatta in casa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.