eComesifa.it - Scopri come fare
Siete Qui: eComesifa.it » Salute » Come smettere di fumare la sigaretta elettronica

Come smettere di fumare la sigaretta elettronica

Come smettere di fumare la sigaretta elettronica? E’ una domanda decisamente attuale e in questo articolo ti aiuteremo a capire come si fa.

Sono molte le persone che per smettere di fumare le sigarette normali sono passati a quelle elettroniche ma ora son dipendenti anche da quelle e cercano una via d’uscita.

E’ opinione comune credere che la sigaretta elettronica sia meno dannosa di quella normale, invece, i liquidi contenuti nelle svapo sono comunque un problema per la salute, perché si tratta comunque di vapori alla nicotina.

In realtà questi dispositivi non sono ben regolamentati dal governo, non c’è quindi modo per sapere con certezza che cosa si trova all’interno del liquido che viene trasformato in vapore, perciò non c’è garanzia di qualità e sicurezza.

danni alla salute sigaretta elettronica

Come si fa a smettere di fumare definitivamente?

Di seguito riportiamo delle semplici regole da seguire per riuscire a smettere di fumare le sigarette elettroniche, senza problemi.

  1. Informarsi: Esistono farmaci, terapie e gruppi di supporto che possono aiutarvi concretamente. Studiare i vari metodi è importante specie quelli che hanno avuto più successo.
  2. Non smettere da soli: Cercare il supporto di amici e familiari e cercare un gruppo di aiuto con i quali affrontare il problema. Smettere di fumare è un atto psicologico quanto fisico e quasi tutti hanno bisogno della giusta guida, motivazione e incoraggiamento per avere successo.
  3. I farmaci: Ne esistono molti in commercio, come ad esempio Champix e cerotti, gomme, dentifricio per smettere di fumare e spray alla nicotina che aiutano a smettere di fumare in modo graduale.
  4. Percorso graduale: Si deve procedere a piccoli passi, anche per tentativi ed errori, perché non tutti i metodi che hanno funzionano con gli altri necessariamente funzionano anche con noi in quanto ogni persona reagisce in maniera diversa alle terapie. Ricordate, che bisogna anche accettare il fatto che il primo tentativo di smettere può fallire, quindi non rinunciate subito.
  5. Lo psicologo: Le dipendenze, come sapete, hanno origini anche psicologiche ed andare in terapia è un ottimo passo nel percorso che vi aiuterà a smettere di fumare. L’ipnosi è un valido aiuto.
  6. Cambiare abitudini: Più movimento, più cibo sano e meno stress. Cercate di creare una nuova routine quotidiana, più sana e più appagante, in questo modo riuscirete a smettere più facilmente.
  7. Anticipare i sintomi da dipendenza da nicotina: Possono manifestarsi voglia intensa, aumento dell’irritabilità, sonnolenza, ansia, depressione, mal di testa, incubi e molti altri sintomi fisici e psicologici. Se iniziate ad avere la sensazione di avere dipendenza, cercate subito di porvi rimedio.
fumare e-cig

Come smettere di fumare la sigaretta elettronica: cosa succede dopo?

Una volta completato il percorso, ci si sentirà più liberi, si può prendere un po’ di peso perché il fumo accelera il metabolismo e riduce l’appetito. E’ importante continuare a seguire una dieta sana e fare sport.

Come smettere di fumare la sigaretta elettronica: i consigli

Attenzione ai metodi falsi e menzogneri che girano in rete e che soprattutto costano un occhio della testa. Meglio affidarsi a metodi scientificamente provati.

Fra questi è citata l’ipnosi che in realtà è un metodo che può funzionare, va provato ma soprattutto bisogna rivolgersi ad un vero esperto. Anche per l’agopuntura vale lo stesso discorso.

Alla fine, non ha importanza come si smette di fumare, l’importante è riuscirci. Fumare è una cattiva abitudine, un vizio indotto da ansia e stress o ragioni più profonde. La cosa più importante è riuscire a smettere.

dipendenza sigaretta elettronica

Come smettere di fumare la sigaretta elettronica: cosa serve

  • farmaci
  • sana routine
  • psicologo
  • gruppo di sostegno

Bene, siamo arrivati alla fine di questo nuovo articolo, speriamo di esservi stati di aiuto e speriamo soprattutto che riusciate a vincere la vostra battaglia con il fumo, perché una volta che avrete smesso di fumare, la vostra salute ne gioverà immediatamente.

Leggi Anche: Gli effetti benefici alla salute dello zafferano