eComesifa.it
come-controllare-servosterzo-auto

Come comportarsi se il servosterzo dell’auto si rompe

come-controllare-servosterzo-autoOggi ormai tutte le auto anche le più piccole sono dotate di servosterzo, un tempo appannaggio delle auto di lusso; tale sistema permette di guidare con più facilità l’auto specialmente nei parcheggi. Il danneggiamento di tale dispositivo di solito avviene gradualmente anche se talvolta accade improvvisamente anche in auto con una buona manutenzione. Continuare a leggere questa guida  vi aiuterà a gestire tale situazione.

Ascoltate sempre se il servosterzo fa rumore quando girate lo sterzo, se il suono è acuto e stridulo la pompa del servosterzo potrebbe essere a corto di liquido

In situazione di buon funzionamento siamo in grado di girare lo sterzo con estrema facilità e velocità.

Per controllare lo stato del servosterzo a casa serve poco:

  • Un foglio di carta bianco ( meglio cartoncino bianco)
  • Manuale uso e manutenzione auto ( vi indica dove è il serbatoio del servosterzo)
  • Eventuale olio per il rabbocco ( controllare quale tipo sempre nel manuale in dotazione)

Verificare la presenza di perdite di liquido del servosterzo, il modo è molto semplice, basta controllare se ci sono macchie o peggio chiazze di liquido sotto la macchina in corrispondenza del motore, ma attenzione il liquido potrebbe essere benzina o olio del motore ; per essere sicuri mettere un foglio bianco sotto il motore e controllare il colore del liquido perso, se è color ambra chiara, rosa o rosso potrebbe essere liquido del servosterzo.

Cosa fare se sto guidando e si rompe il servosterzo ma il motore dell’auto è ok?

Se dovesse capitare mentre guidate la prima regola è non perdere la calma , avvertite gli altri conducenti delle auto intorno a voi che avete un problema accendendo le quattro frecce e suonando il clacson. Spostatevi lentamente verso il lato della strada rallentando molto gradualmente , ricordate che con il servosterzo fuori uso più andate piano più lo sterzo sarà duro.

Cosa fare se sto guidando e si rompe il servosterzo ma il motore dell’auto è ko?

Se il servosterzo non funzione a causa di un avaria totale del motore anche i freni saranno colpiti ( si parla infatti di servofreno) quindi per frenare servirà molta più pressione sul pedale del freno. Provate inoltra a scalare di marza per utilizzare il freno motore.

Provate a riavviare il motore velocemente perché se si riavvia anche per poco tempo potete guidare lentamente fino  al meccanico più vicino o chiamare un carro attrezzi.

Consigli:

Il modo migliore per evitare di avere problemi con il servosterzo è quello do controllare regolarmente il livello del liquido dei freni, far controllare il piantone dello sterzo. Effettuare le manutenzioni previste dalla casa costruttrice della vostra auto, il libretto di uso e manutenzione vi indicherà quali fare e quando farle.

S.C.Campione

Commenta

Seguici:

Ti piace eComesifa.it