I rimedi naturali per la pressione bassa

curare la pressione bassa

Cominciamo col dire che per avere la pressione il più regolare possibile, bisogna seguire una dieta sana ed equilibrata, a darci un grande aiuto però, ci sono anche i classici rimedi naturali che vedremo in questa guida.

L’ipotensione, di cui soffrono molte persone, è quando il sangue circola in minor quantità rispetto alla quantità ideale.

Questo disturbo può provocare vertigini e addirittura svenimenti, ma in questa nuova guida, vi indicheremo i migliori rimedi naturali per contrastare la pressione bassa, in modo da controllarla nel miglior modo possibile.

Qualche informazione sulla pressione bassa

DI seguito, indichiamo, qualche indicatore della pressione bassa che dobbiamo tenere in considerazione:

  • debolezza
  • torpore
  • fatica
  • pallore
  • svenimenti
  • sudorazione

Ecco invece le cause più comuni dell’ipotensione:

  • Alimentazione sbagliata
  • Ipoglicemia (zucchero nel sangue)
  • Problemi alla tiroide
  • Problemi ai reni, al colon o nel tratto gastrointestinale
  • Stress o depressione
  • Disidratazione
  • Copiose perdite di sangue
  • Problemi al cuore

I problemi sorgono quando la pressione sanguigna si abbassa improvvisamente e non arriva sangue sufficiente al cervello.

Qualche consiglio per contrastare la pressione bassa

Se soffrite di pressione bassa dovete cercare di seguire questi consigli:

Bere più liquidi

Dal momento che una delle cause della pressione bassa è la disidratazione, cercate di bere più acqua durante la giornata. Ricordate però, che bere tè o caffè, può portare ad un alzamento di pressione solo temporaneo e che a lungo andare può provocare maggior disidratazione.

Seguire una dieta equilibrata

Se si soffre di pressione bassa, bisogna cercare di consumare molti carboidrati, assumendone piccole dosi più volte al giorno, magari mangiando ogni 2 o 3 ore. consuma più quantità di carboidrati in piccole porzioni, più volte al giorno (ogni 2 o 3 ore).

Assumere le giuste quantità di sale

A differenza delle persone che soffrono di pressione alta, con l’ipotensione, bisogna aumentare leggermente le dosi di sale, senza esagerare naturalmente. Consultate il vostro medico curante per farvi indicare le dosi giuste giornaliere.

Dormire con la testa sollevata

La posizione giusta per dormire, delle persone che soffrono di pressione bassa, prevede di avere la testa più alta dei piedi di circa 30 cm.

Offerta
Schermo LCD digitale Misuratore di pressione sanguigna da polso al polso Heart Beat
  • Ideale per il monitoraggio quotidiano della...
  • Ampio e chiaro display LCD, di facile lettura
  • Automatico determina gonfiaggio del bracciale...
Offerta
Oral-B SmartSeries 6000 CrossAction Spazzolino Elettrico Ricaricabile con 1 Manico Connesso, 4...
  • Oral-B, la marca di spazzolini più usata dai...
  • Spazzolino elettrico con funzionalità di...
  • L'azione pulente 3D effettua movimenti di...

Rimedi naturali per la pressione bassa

Per contrastare la pressione bassa, oltre a seguire i consigli che vi abbiamo dato in precedenza, potete preparare dei trattamenti con ingredienti naturali in modo facile e veloce. Vediamo come fare:

Infuso al rosmarino

Grazie alle sue proprietà, il rosmarino, riesce a migliorare la circolazione sanguigna e stimolare il sistema nervoso. Potete scegliere di massaggiare le gambe con olio essenziale di rosmarino mescolate a qualche goccia di olio di oliva, oppure preparare un infuso da bere.

Ingredienti:

  • Una tazza di acqua bollente
  • Mezzo cucchiaino di rosmarino in polvere
  • Miele

Preparazione:

Fate bollire l’acqua, mettete il rosmarino e lasciate in infusione per circa 10 minuti, dopodiché filtrate in una tazza, addolcite con un po’ di miele e bevete l’infuso al rosmarino.

Tisana allo zenzero

Lo zenzero, tra le sue tantissime proprietà, previene la coagulazione del sangue aumentando la temperatura corporea e stimola la circolazione. Per godere dei suoi effetti benefici, potete preparare un infuso con lo zenzero. Ecco come:

Ingredienti:

  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1 tazza di acqua calda

Preparazione:

Fate scaldare l’acqua in un pentolino, poi versate l’acqua in una tazza e aggiungete lo zenzero. Mescolate fino a far sciogliere completamente lo zenzero e bevete immediatamente. Per addolcirlo potete usare il miele.

Infuso con Ginseng

Anche la radice di Ginseng, come lo zenzero, è molto utilizzata per preparare dei rimedi naturali per la nostra salute. Tra le tante proprietà benefiche, oggi sfruttiamo la sua capacità di regolare la pressione preparando una tisana.

Ingredienti:

  • Una tazza di acqua calda
  • 1 cucchiaino di radice di ginseng in polvere

Preparazione:

La preparazione è molto semplice, basta portare ad ebollizione l’acqua, spegnere i fornelli, aggiungere il ginseng e lasciare in infusione per circa 15 minuti. Poi filtrate l’infuso e bevete.

Scopri la guida su tutti I Benefici alla salute degli oli essenziali

Ultimo aggiornamento 2017-09-22 at 09:33 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here