Sonic Forces – La Recensione

Sono passati 25 anni e Sonic, il famoso riccio blu dei videogiochi, è sempre pronto a regalare delle esperienze di gioco uniche nel loro genere.

Lo dimostra il nuovo videogame Sonic Forces, imperdibile per tutti gli appassionati della serie.

Combattere contro i nemici non sarà sempre così semplice, ma il divertimento è assicurato, per i più piccoli e per coloro che hanno già avuto la possibilità di provare alcuni dei capitoli precedenti della coloratissima saga.

Scopriamo quindi tutti i dettagli di questo nuovo videogioco, disponibile per Xbox One, PlayStation, Nintendo Switch e PC.

La trama di Sonic Forces

In questo prodotto videoludico, ci troveremo alle prese con il Dr. Eggman, che si è posto l’obiettivo di conquistare il mondo e di trasformare il pianeta in Eggmanlandia.

A cercare di porre rimedio a tutto questo, dovrà essere proprio Sonic con il vostro aiuto, in un’avventura che vi permetterà di avere a che fare con alcuni nemici già conosciuti, come Metal Sonic, Zavok e Shadow, e con altri personaggi inediti, come Infinite. L’obiettivo è quello di salvare il mondo dai piani malvagi del nemico.

Dovremo lottare contro un avversario dai poteri che sembrano sovrannaturali e che derivano da un cristallo che porta con sé.

Il ruolo dell’avatar

Uno dei personaggi principali del gioco è costituito dall’avatar, denominato anche Scheggia. L’aspetto e le abilità sono scelti direttamente dai giocatori.

Saranno proprio gli utenti a scegliere anche la specie dell’avatar, tra sette opzioni a disposizione (orso, cane, gatto, uccello, riccio, coniglio, lupo).

Ogni tipologia racchiude delle particolari abilità, come ad esempio la possibilità di spazzare via i nemici attraverso un attacco o di volare con una capacità doppia di salto.

Naturalmente, in Sonic Forces, sarà possibile anche personalizzare l’aspetto dell’avatar, scegliendo l’acconciatura, le armi a disposizione e gli abiti. Sarà possibile anche utilizzare un avatar amico in alcuni punti del gioco, se vogliamo personalizzare ancora di più l’esperienza utente.

giocare a sonic forces

Il gameplay di Sonic Forces

Il gameplay offre diverse possibilità di personalizzazione. Si può giocare in 3D, con Sonic classico o in stile moderno, con l’avatar, con la fase Squadra (per mescolare le altre modalità) oppure con Shadow, in un episodio apposito.

Inoltre, in questo videogioco, possiamo scegliere tra diverse modalità di gioco, come le sfide SOS, la storia, le missioni secondarie e l’episodio Shadow.

Cosa ci piace

Molto interessanti sono alcuni aspetti che caratterizzano l’esperienza di gioco, come la possibilità di personalizzare al massimo l’avatar, la grafica degli ambienti, colorata e vivace, e la sensazione di velocità durante la trama. Non male anche il prezzo del gioco, non troppo elevato.

Cosa non ci piace

In alcuni punti del gioco la trama può risultare abbastanza classica e un po’ ripetitiva rispetto agli episodi precedenti della serie. Inoltre è da considerare che l’episodio Shadow non è molto lungo da giocare.

In conclusione

Sonic Forces è sicuramente un bel gioco, un punto di riferimento interessante per coloro che vogliono tornare a vivere le avventure del famosissimo riccio dei videogiochi.

All’inizio avremo a disposizione dei livelli più semplici, per prendere confidenza con le azioni e le varie armi disponibili, ma successivamente potremo sperimentare delle azioni di gioco più difficili e sicuramente più coinvolgenti.

Leggi Anche: Microsoft Xbox One X – La Recensione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.