Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Web » Siti Torrent Italiani Sicuri: Ecco i Migliori

Siti Torrent Italiani Sicuri: Ecco i Migliori

Se stavi cercando i migliori siti Torrent italiani o con un’interfaccia in italiano, allora sei nel posto giusto per scoprirlo. Infatti nelle prossime righe e paragrafi troverai una lista con tutti i siti Torrent italiani.

Con i migliori siti Torrent italiani intendiamo creare una lista dove proponiamo i migliori non solo per fattura italiana, ma anche i siti Torrent che hanno un’interfaccia italiana e che siano predisposti alla stessa.

migliori siti torrent italiani

Ma senza delle direttive e indicazioni non si riuscirebbe a trovare un sito Torrent funzionale ed anche in italiano. Quindi ecco la finalità dell’articolo d’oggi. I siti Torrent, come ben sappiamo, spesso e volentieri hanno origini ambigue, di conseguenza non è difficile imbattersi in piccoli, grandi problemi.

Questo perché si dovrebbe capire il significato ed il funzionamento dei siti Torrent.

ATTENZIONE: questo post o articolo è solo a scopo informativo e non ci assumiamo la responsabilità di come venga usato. Il nostro scopo è solo d’informazione.

Siti Torrent Italiani: Cosa sono e come funzionano?

Prima di passare alla lista dei migliori siti Torrent, mi sembra doveroso dare un’infarinatura generale sull’argomento che stiamo trattando.

Per fare ciò, cominceremo con lo spiegare cosa sia un Torrent e come funzioni. Il Torrent in sé non è altro che un file di piccolissime dimensioni in grado di portare al download di un file più grande tramite la sua codifica. I file.Torrent sono stati creati per condividere cartelle o file unici personali.

In poche parole, si prende una canzone, un documento, un film, un software o qualsiasi cosa digitalizzata e si crea tramite un apposito programma un’estensione di esso. Una volta condiviso tale file, chiunque avrà questa estensione (appunto file.Torrent) potrà accedere al file completo presente nel vostro computer.

siti torrent italia come funzionano

Ovviamente, nell’arco del tempo siti organizzati hanno creato una vera e propria rete di file, caricando anche su server appositi tutto il materiale necessario.

Questi siti offrono davvero una vastissima rete di download dei migliori Torrent in circolazione, potrete infatti trovare file download di: documenti, musica, film, serie TV, videogiochi e moltissimo altro ancora.

Dobbiamo dire che i furbacchioni della rete sono ovunque e un file riportante un determinato nome potrebbe non essere esattamente quello che dice di essere. Mi spiego meglio, quando si crea un file Torrent di questo tipo lo si può rinominare a piacimento.

Ecco perché è caldamente consigliato utilizzare una VPN quando si utilizzano servizi di dubbia legalità e dunque ad alto rischio di fishing.

Ovviamente per aprire i file Torrent dovete utilizzare un programma apposito ecco perché dovrete scaricare uno di questi due programmi: UTorrentBitTorrent.

Il Corsaro Verde: Uno dei migliori siti torrent italiani

Il Corsaro Verde è uno dei migliori siti Torrent italiani per il download. Di solito preferiamo evitare siti che implicano la registrazione, ma in questo caso si tratta semplicemente di un forum.

Potete stare tranquilli, la registrazione è gratuita e senza rischi. Le regole per la creazione di un account sono elencate nella pagina di registrazione, facilmente raggiungibile grazie alla voce “registra un account” presente nel box superiore del pannello di accesso della home.

Una volta seguiti questi semplici passaggi il download partirà in automatico. Aprite il file scaricato con il programma che avete scelto e lasciate che il software esegua il download del file per voi.

Una volta terminato il download potrete usufruire del vostro film, documento o videogioco.

The Pirate Bay: Il sito torrent più famoso

Arriviamo di nuovo a The Pirate Bay, che seguendo il link non giungerete immediatamente ad una pagina di ricerca. Questo perché siti del genere sono spesso chiusi per illeciti.

torrent italia pirate bay

Arrivare alla pagina di ricerca sarà comunque un gioco da ragazzi, fate click sul primo link della lista contrassegnato dalla vostra località e sarete sulla pagina contenete la barra di ricerca. Nulla di più semplice.

Anche in questo caso potrete utilizzare, qualora ce ne sia il bisogno, il sistema di filtri.

Una volta fatto questo piccolo passaggio in più, cercate il vostro file. Una volta davanti alla lista contente i migliori Torrent premete sul nome del file che avete scelto, questo passaggio vi condurrà in un’altra pagina con molte scritte “Download” fuorvianti.

Non premete nessuno di questi pulsanti, vi condurrebbero solo a pagine inutili. Fate click invece sulla scritta “GET THIS Torrent”.

SkyTorrents

Proponiamo SkyTorrents per scaricare i file Torrent, ed il discorso non cambia molto.

Una volta arrivati sulla pagina del sito vi troverete davanti alla solita barra di ricerca, inserite il nome del file che vi interessa trovare e premete “Invio”.

Se volete essere sicuri di trovare immediatamente quello che cercate potete sempre utilizzare il classico menù citato anche in precedenza.

Usando questo metodo potrete filtrare la ricerca e trovare il file che cercate, nella sua giusta categoria. Per scaricare, il file scelto, vi basterà premere sul nome dello stesso. Una volta fatto questo semplice passaggio vi si aprirà una nuova pagine e basterà fare click sul link nella colonna denominata “Torrent”.

Seguite questi semplici passaggi, uniti a quelli elencati in precedenza.

Monova

Per quanto riguarda Monova non vi sarà affatto complicato scaricare i vostri file preferiti.

Una volta sulla pagina indicatavi, scrivete la parola chiave che vi permetterà di accedere alla ricerca, una volta fatto, premete sul link che vi sembra quello corretto.

Seguiti questi semplici passaggi vi troverete nella schermata che vi permetterà di scaricare il file Torrent scelto.

Anche in questo caso la pagina sarà costellata di link e pulsanti con la scritta “Download” molto invitanti. Non prendete in considerazione nessuno di questi e cliccate sul pulsante con scritto Download Magnet.

In conclusione vogliamo dire, come abbiamo anticipati all’esordio di questo articolo, che anche se non troverete dei Siti Torrent italiani nella fattura, almeno saranno quelli più che hanno integrato la nostra lingua (a meno che non ci siano cambiamenti).

Leggi Anche: Come scaricare musica Gratis con Telegram

25%
(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.
[Voti: 13   Media: 4.7/5]