Scrub naturale per la pelle del viso secca

La mancanza della corretta idratazione, purtroppo, ha degli effetti negativi sulla pelle del nostro viso. Quando si manifesta una carenza di liquidi, inevitabilmente la pelle appare secca.

Dovete sapere, che l’epidermide in se non correttamente idratata, diventa ruvida, poco elastica, priva di luminosità e oltretutto viene favorita la formazione delle rughe.

Per contrastare il problema dell’eccessiva secchezza cutanea, è fondamentale prendersi cura del viso, con piccole attenzioni quotidiane ed evitare l’utilizzo di prodotti eccessivamente aggressivi. Aggiungiamo che per trattare la pelle secca, bisogna nutrirla e rimuovere tutte le impurità e in questa nuova guida, vi spieghiamo in dettaglio come si fa.

Oggi, vi aiutiamo a preparare uno straordinario scrub naturale, ideale per nutrire la pelle secca. Questo esfoliante fai da te, è molto utile per rimuovere le cellule morte e donare, alla pelle, la giusta idratazione..

Scrub naturale per la pelle secca

Per la preparazione avete bisogno di:

  • una piccola ciotola
  • 3 cucchiai di zucchero (bianco)
  • 3 cucchiai di olio di oliva (abbondanti)

Come si prepara lo scrub naturale:

Preparare l’esfoliante per la pelle secca fai da te, è molto semplice.

La prima cosa da fare è prendere una ciotola, aggiungere la quantità di zucchero indicata e unire l’olio di oliva, quindi, aiutandovi con un cucchiaio in legno, dovete mescolare per un paio di minuti, facendo amalgamare il tutto e poi lasciare riposare lo scrub naturale per almeno 3 ore.

Appena passato il tempo di riposo, il vostro scrub naturale è pronto per trattare delicatamente la pelle del viso.

Ora, non ci resta che indicarvi come applicare l’esfoliante sulla pelle.

come si fa lo scrub naturale

Come si usa lo scrub naturale:

Bisogna applicare il trattamento esfoliante una volta a settimana, sulla pelle del viso (secca) sempre perfettamente pulita.

Basterà inumidire la cute con un po’ di acqua e applicare sulla pelle una generosa quantità di scrub naturale fai da te.

Massaggiare la pelle con movimenti circolari e delicati per almeno 2 o 3 minuti e non trattare la zona sotto gli occhi, perché risulta essere particolarmente delicata. Per evitare la comparsa di irritazioni, evitare di strofinare la pelle con troppa energia.

Una volta terminato il massaggio, sciacquate abbondantemente con acqua tiepida e asciugate il viso tamponandolo con un morbido asciugamano di cotone.

Il prodotto di bellezza preparato, si può utilizzare anche per esfoliare le labbra secche.

Un consiglio: per garantire una buna idratazione alla pelle, dopo lo scrub e sul viso asciutto, potete applicare qualche goccia di olio di cocco biologico. L’olio di cocco, infatti, svolge una potente azione nutriente che garantisce all’epidermide la giusta idratazione.

I benefici dello scrub naturale:

Lo zucchero facilita l’eliminazione delle cellule morte, esfoliando la pelle in modo delicato. L’olio di oliva, invece è un potente idratante naturale che nutre la cute in profondità riparando i danni causati dall’eccessiva secchezza cutanea.

Questo scrub naturale preparato con zucchero e olio di oliva, migliora la consistenza della pelle e facilità, l’assorbimento dei trattamenti di bellezza.

Leggi anche: Eliminare i segni della stanchezza dal viso con i rimedi naturali

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.