Rimedi naturali per le punture di zanzara

prurito di zanzara alleviare

La cosa più fastidiosa delle punture di zanzara, è il prurito che sopraggiunge subito dopo che il fastidioso insetto, ha banchettato con il nostro sangue.

Il fastidiosissimo prurito, è causato dalla saliva che la zanzara lascia nel sangue quando ci punge. Per alleviare il prurito causato dal morso della zanzara, vengono però in nostro soccorso i sempre utili rimedi naturali.

In questo nuovo articolo, vi illustriamo dei rimedi casalinghi, preparati con ingredienti facilmente reperibili in casa, in grado di alleviare il prurito delle punture di zanzara.

Rimedi per le punture di zanzara

Aloe Vera

Il primo ingrediente naturale per combattere le punture di zanzara è l’aloe vera. L’aloe, oltre ad alleviare il prurito e il gonfiore della puntura, guarirà la ferita più velocemente.

Potete utilizzare il gel di aloe vera, massaggiandolo direttamente sulla puntura per ottenere immediato sollievo.

rimedi zanzare aloe vera

Acqua e Bicarbonato

Altro ottimo rimedio per alleviare il prurito delle punture, consiste nel preparare una pasta con bicarbonato di sodio e acqua.

Una volta ottenuto un composto denso (quindi occorre più bicarbonato che acqua), dovete applicare la pasta nelle zone interessate dalle punture. In breve tempo il prurito e il gonfiore dovrebbero sparire.

Aglio

Anche l’aglio è ottimo contro le punture di zanzara. Provate a sfregare un pezzetto di aglio crudo sulla puntura e dopo un leggero bruciore, sentirete un grande sollievo.

Questo rimedio naturale va usato con attenzione, senza esagerare. Oltretutto, “l’odore” lasciato dall’aglio sulla pelle, allontanerà anche le altre zanzare in giro per casa.

Aceto

Continuiamo con i rimedi naturali. Subito dopo la puntura di zanzara, appena iniziate a sentire il prurito, provate ad applicare un pochino di aceto sulla ferita. E’ consigliabile utilizzare l’aceto di sidro di mele.

Dentifricio

Anche se non è uno dei miei rimedi preferiti, applicare un po’ di dentifricio alla menta sulla puntura di zanzara, vi darà un sollievo immediato. Una volta applicato, lasciate asciugare sulla pelle.

Limone

Concludiamo questo articolo con uno dei rimedi più conosciuti contro le zanzare, il limone.

Applicate qualche goccia di succo di limone sulle punture di zanzara e oltre ad alleviare il senso di prurito, disinfetterà anche le ferite sulla pelle.

Vi consigliamo però, di lavare bene le zone del corpo dove avete applicato il succo di limone prima di uscire, perché i raggi del sole potrebbero macchiare la pelle.

Leggi Anche: Come fare il dentifricio in casa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.