Siete Qui: eComesifa.it » Salute » Rimedi naturali contro i calcoli renali

Rimedi naturali contro i calcoli renali

Rimedi naturali contro i calcoli renali: piccola guida con rimedi per debellare calcoli e renella.

Soffrite di coliche renali? Se avete fatto già i controlli potreste aver scoperto che si tratta di un calcolo o di renella in abbondanza, niente panico! Cerchiamo i rimedi e le soluzioni naturali per risolvere il problema.

Prima di tutto, diamo una definizione di calcoli renali: si tratta di materiale inorganico soprattutto di calcio proveniente dagli amidi concentrati che forma delle concrezioni.

Le cause, solitamente, sono un eccesso di sale e di ossalato di calcio nell’organismo, per cui aumenta l’escrezione urinaria di calcio e se ne riduce il pH.

Come ci si accorge che può esserci un calcolo? Crampi dolorosi a schiena e fianchi che si estendono all’inguine, accompagnati da febbre, brividi, nausea e vomito. Durante la minzione possono comparire tracce di sangue e bruciore.

Rimedi naturali contro i calcoli renali: cosa non fare

Non mangiare:

  • verdura ed ortaggi: spinaci, bietole, broccoli, cavolfiori cotti, verze cotte, bietole, zucchine, rape, melanzane, peperoni, carciofi cotti, radicchio.
  • frutta: pere, melograni, cachi, albicocche, prugne, fichi, ciliegie, avocado, papaie, agrumi.
  • Da evitare tè nero, caffè e cioccolato, formaggio e carne rossa
  • Non assumere integratori a base di vitamina C e D se non sotto controllo medico
  • Evitare il fumo e gli alcolici

Rimedi naturali contro i calcoli renali: cosa fare

  • Bere molta acqua, almeno 2 litri al giorno
  • bere acqua di cocco
  • bere tisane di erba mate
  • ridurre il sale
  • verificare eventuali carenze di vitamina B e magnesio
  • mangiare cicoria, finocchi crudi e cotti, sedano, cetrioli, indivia belga, agretti, asparagi, ravanelli, puntarelle, carciofi crudi, verze crude, patate bollite e non condite, ananas, fragole, meloni, anguria, pesca, uva, mele cotte e crude, lamponi, ribes nero e rosso, banane
  • far bollire mezza cipolla e berne il liquido che è depurante e drenante
  • bere tisane di tarassaco, equiseto, gramigna ed ortica
  • bere tisane a base di alchechengi (son frutti che si acquistano al supermercato)
  • durante la colica bere tisane di camomilla o melissa
  • rimedi fitoterapici: chiedere in erboristeria preparati a base di Ononis spinosa, Parietaria officinalis, Phyllanthus niruri (detta anche erba spacca pietre) e Zea mays
  • bere acqua tiepida con succo di limone, la mattina a digiuno

Leggi Anche: Rimedi naturali: tisane contro il mal di testa