Ricetta orecchiette salsiccia e funghi porcini

ricetta orecchiette funghi e salsiccia al sugo

Se volete preparare un primo piatto facile e saporito potrete puntare sulle orecchiette.

Tipica pasta pugliese, sono un prodotto tipico regionale apprezzato ormai in tutto lo stivale ed anche all’estero.

Oggi vi illustreremo come cucinare le orecchiette, ma non le abbineremo con le classiche cime di rapa, bensì con funghi e salsiccia.

Una ricetta particolare, molto gustosa che riesce ad esaltare i sapori della terra, con due ingredienti che si abbinano molto bene fra di loro.

Di facile preparazione, vi basteranno pochi e semplici passaggi per raggiungere un risultato ottimale.

1.Pulire i funghi

Per prima cosa dovrete procurarvi tutti gli ingredienti necessari per la realizzazione del piatto. Una volta fatto ciò potrete cominciare a pulire i funghi porcini.

Prendete una bacinella abbastanza capiente e riempitela con abbondante acqua fredda, dopodiché immergetegli i funghi facendo attenzione a rivolgerli con la parte superiore verso l’altro ed il gambo nell’acqua.

Lasciate trascorrere una mezz’oretta e poi sarete pronti per pulire i funghi. Per fare ciò vi basterà passarli sotto l’acqua corrente in modo da eliminare tutti i residui di terra e di sporco. Una volta puliti per bene raccoglieteli in un contenitore.

2.Preparare la salsiccia ed il soffritto

Dopo aver pulito i funghi potete passare alla salsiccia e tutto quello che dovrete fare è sbriciolarla in maniera grossolana. Fate attenzione a non fare pezzi troppo piccoli perché potrebbero bruciarsi, e pezzi troppo grandi perché potrebbero rimanere crudi.

Mettete la salsiccia sbriciolata in una padella e nel frattempo potrete occuparvi del resto. Prendete dei pomodorini del tipo Pachino e tagliateli a pezzettini, fate lo stesso per una cipolla bianca (meglio se tritata finemente) e, se può piacervi, anche un pezzettino di aglio.

A questo punto in un padella antiaderente abbastanza grande versate un po’ d’olio d’oliva extravergine e soffriggetegli le cipolle e l’aglio. Lasciare cuocere a fiamma bassa e se preferite, potrete aggiungere anche un po’ di peperoncino.

ricetta puglia orecchiatte con i funghi

3.Unire il soffritto alla salsiccia

Quando la cipolla e l’aglio cominceranno a imbiondirsi, potrete unirgli le salsicce che avete preparato precedentemente. Lasciate cuocere con il coperchio sulla padella e quando saranno quasi pronte, aggiungetegli i funghi e proseguite la cottura a fiamma bassa in modo da farlo cuocere molto lentamente.

Dopo circa 10 minuti i funghi cominceranno ad appassire, potrete sfumare il tutto con un po’ di vino rosso, fare evaporare e poi spegnere il fuoco, il sugo è pronto. Lasciatelo nella padella ben coperto e preparatevi per l’ultimo passo: cuocere la pasta.

4.Preparare la pasta e servire le orecchiette funghi e salsiccia

Eccoci all’ultimo passo, prendete una pentola grande e fate bollire l’acqua, dopodichè salatela. In seguito, quando sarà pronta, versate le vostre orecchiette e lasciate cuocere per circa 10 minuti. Fate attenzione sempre al tipo di pasta, infatti se le orecchiette sono artigianali e quindi fatte in casa, impiegheranno solo 4-5 minuti per cuocere.

Quando saranno pronte, scolatele ed unitele al sugo salsiccia e funghi porcini che avete preparato.

Per completare, impiattate in un piatto piano e serviteli con una spolverata di formaggio grattugiato, preferibilmente parmigiano o grana. Le orecchiette funghi cardoncelli e salsiccia sono pronte !!! Buon appetito !!!

Leggi Anche: Come preparare le focaccine di patate alle olive

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.