Preparare i Ravioli alla ricotta

preparare ravioli ricotta dolci

I ravioli alla ricotta sono dei profumatissimi dolci molto gustosi, tipici del sud Italia che si usa mangiare durante il carnevale, ricchi di ricotta dolce, ottimi in tutte le occasioni.

Durante il periodo invernale è molto bello coccolarsi con dei dolcetti prelibati e con i ravioli alla ricotta vi sazierete solo per il loro profumo.

Se amate i ravioli alla ricotta e desiderate sentirvi a casa, allora seguite la nostra ricetta e preparateli da voi;  li potete mangiare per una colazione energetica, ma anche a merenda o a cena.

I ravioli alla ricotta sono dei dolci molto gustosi, ricchi di una gustosa crema di ricotta di pecora e ricoperti da uno strato di zucchero a velo e la loro preparazione è molto facile, bastano pochi ingredienti e il gioco è fatto.

Ecco gli ingredienti:

  • 500 gr di farina 00
  • 100 gr di zucchero
  • 200 ml di latte fresco
  • 100 gr di burro
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo
  • olio si semi di girasole per la frittura

per il ripieno:

  • 400 gr di ricotta
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • la scorza di 1 arancia
  • la scorza di 1 limone

Ecco come preparare i ravioli alla ricotta

  1. In una scodella capiente, versate la farina setacciata con la vanillina, lo zucchero, il pizzico di sale e il burro già precedentemente sciolto.
  2. Separate il tuorlo dall’albume, sbattetelo con il latte, unitelo al composto e amalgamate bene tutti gli ingredienti.
  3. Quando si sarà formato un impasto ben compatto, versatelo su una spianatoia infarinata e lavoratelo ancora, formando un panetto che avvolgerete in un canovaccio asciutto e lascerete a riposare in un luogo  tiepido per un’ora.
  4. Nel frattempo, preparate la farcitura e quindi, in una ciotola, mescolate la ricotta con lo zucchero setacciato, la vaniglia e le scorze di agrumi grattugiati.
  5. Lavorate bene la ricotta con gli ingredienti aggiunti, fino a quando diventerà soffice e omogenea, quindi lasciatela riposare in frigo per 30 minuti.
  6. Con un mattarello, stendete la pasta e ricavate tanti rettangoli su cui adagerete un cucchiaio di farcitura.
  7. Chiudete i ravioli e spennellate i bordi con l’albume che non avete utilizzato prima.
  8.  In una pentola capiente, scaldate l’olio fino a che diventerà abbastanza caldo per la frittura; aggiungete una briciola di impasto per vedere se l’olio sfrigola.
  9. A questo punto, iniziate a friggere i ravioli, facendoli imbiondire.
  10. Disponete i ravioli alla ricotta su un piatto rivestito da carta assorbente e quando appariranno asciutti, passateli in un altro piatti e spolverizzateli con lo zucchero a velo.
  11. I ravioli alla ricotta sono pronti per essere serviti.

Leggi Anche: Come preparare la torta oreo

Ultimo aggiornamento 2017-09-22 at 09:33 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here