Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Computer » PC Gaming da 500 euro: Guida all’acquisto

PC Gaming da 500 euro: Guida all’acquisto

Ecco una guida all’acquisto per riuscire ad assemblare un PC Gaming da 500 euro, acquistando i necessari e vari componenti del PC, assemblaggio basato sulla configurazione Intel Core.

Per assemblare il miglior PC Gaming da 500 euro è un’impresa complessa ed ardua, allo stesso tempo.

pc da gaming a 500 euro

Ecco perché abbiamo voluto creare una guida apposita, per riuscire a ritrovarsi nella propria stanza un PC da Gaming davvero funzionale, per poter competere con altri amici o persone che giocano online.

Assemblare una configurazione PC gaming in modo autonomo vi aiuta a risparmiare e vi concede libera scelta sui componenti da utilizzare, oltre ad aiutarvi a prendere confidenza con questo tipo di operazioni.

In questa guida vi proponiamo la guida all’acquisto dei componenti per assemblare un PC da gaming 500 euro: basata su processore Intel.

Come assemblare un PC Gaming con 500 euro

Comprando e configurando tra loro i giusti componenti, si può assemblare un PC gaming economico che vi consenta di giocare discretamente anche ai giochi più recenti con dettagli medio-alti.

Con un budget così ridotto, si deve prestare molta attenzione all’acquisto delle varie componenti, in modo da scegliere le giuste componenti al giusto prezzo.

Ovviamente, nessuno vi vieta di modificare a vostro piacimento la configurazione di base che vi proponiamo. Inoltre, si presta ad essere anche un’ottima base per degli upgrade futuri.

Va subito detto che una configurazione di fascia bassa non vi consente di giocare ai giochi più recenti con dettagli medi grafici. Tuttavia, si rivela essere un’ottima build per i giochi free-to-play (come il famosissimo Fortnite) e molti giochi competitivi.

La scheda video che abbiamo inserito vi consente di giocare anche ai titoli più importanti con qualche rinuncia sul comparto grafico.

In compenso, però, avrete un PC da Gaming e non solo, perché il computer avrà grandi prestazioni anche per gli applicativi per uso comune. Senza che si blocchi con tante finestre aperte, insomma un PC da medio-alte prestazioni.

computer per giocare

PC Gaming da 500 euro: Configurazione Intel

Ora consiglieremo una configurazione completa Intel, con i vari componenti consigliati, dal processore all’alimentatore.

Processore: Intel Core i3

Si tratta della nona generazione di processori realizzati da Intel. Questo Intel Core i3-9100 è un quad-core con frequenza base di 3,60 GHz a 4 threads.

Esso risulta un grande passo avanti rispetto al suo predecessore, rendendolo un processore davvero ottimo per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo. Come lascia intuire la lettera finale del modello, si tratta di una CPU sprovvista di scheda grafica integrata.

Per questo motivo, è necessario acquistare una scheda video dedicata. Fondamentale per l’assemblaggio del PC da 500 euro.

Il processore è in vendita ad un prezzo veramente interessante e potete guardare le caratteristiche direttamente su Amazon.

Scheda Madre: ASUS Prime B365M-K

Continuando l’assemblaggio di un PC gaming da 500 euro è ora il turno della motherboard. Quella che vi consigliamo è la scheda madre perfetta per il processore visto in precedenza.

Questa mobo supporta i processori Intel Core di 9° generazione.

scheda madre per pc da gaming

È dotata di socket LGA 1151 e di due slot per i banchi di RAM DDR4, con frequenza massima supportata di 2.666 MHz. Inoltre è è presente anche un’interfaccia M.2, la quale vi consentirà in futuro di installare un SSD NVMe in formato M.2 ed effettuare un notevole upgrade della vostra configurazione.

E’ in vendita su Amazon sta sotto i 90 euro, quindi veramente un buon rapporto qualità/prezzo.

RAM: Corsair Vengeance 8GB 2.666 MHz

Abbiamo deciso di adottare due banchi di RAM da 8 GB a 2.666 MHz (la frequenza massima supportata dalla mobo), per un totale di 16 GB. In questo modo potete sfruttare il Dual Channel per ottimizzare le prestazioni e aumentare la banda passante.

Potete avere 16Gb di Ram a soli 70,00 €, sempre su Amazon.it

Scheda Video: XFX RX 570 4 GB

Continuiamo montando la scheda grafica e questa RX 570 personalizzata da XFX è perfetta per questa fascia di prezzo.

Essa consente di giocare in Full HD con dettagli medio-bassi. Grazie al suo form factor compatto si installa facilmente nel case. Inoltre è dotata di 4 GB di memoria GDDR5 e di due ventole dedicate alla dissipazione del calore.

Non fatevi scappare la scheda grafica RX 570 ad un prezzo vantaggioso.

SSD: Sabrent NVMe (Facoltativo)

La presenza di un SSD non è prevista nel budget della configurazione, ma vi consigliamo caldamente di affiancarlo al vostro HDD.

In questo modo, potrete installare il sistema operativo e i giochi più utilizzati sull’SSD che ha delle prestazioni fantastiche sia in lettura che in scrittura, mentre sull’HDD potrete memorizzare tutti i dati di programmi e studio in tranquillità.

pc gaming ssd

HDD: Seagate Barracuda 1 TB

L’hard disk scelto è il ben noto Barracuda da 1 TB di Seagate.

Esso vi permette di immagazzinare una grande quantità di dati. Non siamo ai livelli di un SSD, che non abbiamo potuto inserire in questa configurazione per non sforare il budget, ma si presenta comunque come un hard disk molto reattivo.

Tuttavia, se il vostro budget lo permette, potete affiancare un SSD in modo da migliorare le prestazioni generali del sistema.

Che bestia questo hard disk. Con soli 38,00 euro potete avere 1 terabyte di archiviazione a 7200rpm

Alimentatore:  Seasonic S12III 500 W

Un componente a cui spesso non prestiamo troppa attenzione, sbagliando, è l’alimentatore del computer. La potenza di 500 W di questo Seasonic S12III è più che sufficiente per alimentare la configurazione proposta.

È anche dotato della certificazione 80+ Bronze, sinonimo di garanzie e affidabilità, e di una ventola di raffreddamento di 120 mm.

L’alimentatore Seasonic S12III da 500 W è in vendita a circa 50,00 € e vi darà tutta la potenza di cui avete bisogno.

Case: Antec DP501

Bene, quando si parla di case bisogna guardare anche all’estetica e quello che vi proponiamo è l’acquisto di un case di Antec dall’ottimo rapporto qualità/prezzo.

case pc da game economico

Supporta le schede madri in formato micro-ATX e mini-ATX ed è inclusa una ventola da 120 mm posta sul retro.

Molto gradita la presenza di un’illuminazione LED RGB che dona un tocco in più alla vostra postazione gaming.

Acquistate questo splendido case a soli 50 euro su Amazon.

Dissipatore: Artic Freezer 7X (Facoltativo)

Montare il dissipatore non è indispensabile in questa configurazione, ma è buona pratica acquistare un dispositivo di raffreddamento che vi consenta di dissipare meglio il calore del processore.

Vi consigliamo di acquistare l’ARTIC Freezer 7X per migliorare le prestazioni della CPU e mantenere delle temperature ancora più ottimali.

Leggi Anche: I migliori mouse da gaming

[Voti: 2   Media: 4.5/5]