Mouse Logitech MX Anywhere 2: La recensione

La recensione di oggi, è dedicata al nuovo Logitech MX Anywhere 2, un mouse wireless piccolo e dalle linee essenziali.

Il mouse in questione, è naturalmente pensato per essere portato in giro, nella borsa del computer portatile e funziona bene sia su computer Windows che Mac.

L’ MX Anywhere 2 è un bel mouse, molto comodo, anche se non proprio ergonomico ed è venduto su Amazon.it a circa 90 €.

Essendo un mouse di fascia alta, ha molte caratteristiche ottime, come ad esempio la tecnologia Laser Logitech Dark field, che gli permette di funzionare al meglio, sopra qualunque superficie, anche non perfettamente piana.

Il mouse MX Anywhere 2, funziona con una batteria ricaricabile, che Logitech assicura, può durare fino a 60 giorni di utilizzo. Oltretutto, mentre ricaricate la batteria del vostro mouse, potete continuare ad utilizzarlo, connettendolo al computer, con il cavo Micro-USB.

Potete anche collegare il mouse al computer, sia esso Apple oppure con sistema Windows, utilizzando il ricevitore Bluetooth Pico Unifying, che trovate nella confezione.

Cosa non va

La batteria, anche se ci assicurano dovrebbe durare diversi anni, non si può sostituire dagli utenti. Altro punto a sfavore è l’ergonomia, che sicuramente non è paragonabile ai mouse più grandi e comodi.

Cosa ci piace del mouse Logitech MX Anywhere 2

Per essere un mouse pensato per computer portatili, il Logitech MX Anywhere 2, offre una buonissima precisione e una discreta ergonomia. La batteria della durata di 60 giorni è un altro punto a favore di questo mouse.

Leggi Anche: Come vedere Netflix su smartphone, console e smart TV

Mouse Logitech MX Anywhere 2: La recensione ultima modifica: 2017-09-23T16:16:17+00:00 da eComesifa.it
RASSEGNA PANORAMICA
Design
Prestazioni
Caratteristiche
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here