Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Computer » Mouse Logitech G Pro: la recensione

Mouse Logitech G Pro: la recensione

Il Logitech G Pro è un mouse ideale anche per i gamer, semplice nelle linee ma con alcune caratteristiche professionali che lo rendono ottimo.

recensione e prezzo del mouse logitech g pro da gaming

E’ perfetto per i giocatori che non cercano periferiche vistose però preformanti. Basta pensare che viene usato da diversi player professionisti di giochi come Warzone e Overwatch.

Le elevate prestazioni infatti lo elevano non soltanto dai mouse tradizionale, ma anche da una buona fetta di quelli per il gaming. In fin dei conti sotto questo punto di vista, la Logitech non delude mai. Offre sempre buoni accessori pur restando in prezzi tutto sommato contenuti.

Panoramica Logitech G Pro

Questo mouse della Logitech appartiene alla sua serie G Pro. E’ pensato in modo specifico per il gaming e può essere abbinato sia alla tastiera che le cuffie della stessa linea.

Come accade di solito con i mouse da gaming, anche il nostro Logitech G Pro possiede dei tasti programmabili per migliorare l’esperienza di gioco. In tutto sono 8 e grazie alla funzione DPI è anche possibile fare una selezione relativamente alla sensibilità del mouse che si cerca.

Tra i tanti vantaggi di questo mouse vi è senza dubbio il peso ridotto. Può sembrare un particolare di poco conto ma, un player sa che non è così. Nelle lunghe sessioni di gioco infatti un mouse pesante affatica e stanca la mano.

Scheda tecnica

  • Marca: Logitech G
  • Modello: 910-005273
  • Peso: 80 g
  • Dimensioni: 12.5 x 6.35 x 4 cm
  • Pile necessarie: 1 CR2 in polimero di litio
  • Interfaccia di rete: Wireless
  • Connettori: USB e WiFi
  • Piattaforma Hardware: PC e computer portatile
  • Voltaggio: 3.7 Volt
caratteristiche del mouse logitech

Design

Questa volta a rendere distinto il mouse è il design semplice. Siamo abituati infatti a vedere modelli per gamer vistosi, con luci e design particolari. Il Logitech G Pro punta sulla semplicità, così da puntare le risorse tutte quante in direzione dei componenti interni.

Questa periferica a prima vista non sembra per gamer professionisti. Sembra un normale mouse, è fissandosi sui particolari però che si notano gli otto pulsanti aggiuntivi per esempio, disposti sul lato sinistro e quello destro, così da poter essere utilizzati anche dai mancini. Un occhio esperto non potrà certo ignorare la scocca resistente e ultraleggera, perfetta per le lunghe sessioni di gioco.

Il rivestimento è realizzato in plastica satinata, grazie alla quale la mano non scivola nemmeno nelle lunghe sessioni di gioco.

Software

E’ il software l’anima di questo mouse, infatti monta il G HUB. Una volta che viene attivato riesce a rilevare automaticamente tutti i giochi che sono stati installati nel tuo PC e per ognuno di loro si può creare un profilo personalizzato del mouse.

E’ possibile modificare tre aspetti del mouse Logitech G Pro dal Logitech G HUB. Cioè:

  • Il valore DPI: va da un minimo di 100 fino a un massimo di 16.000. Indica la sensibilità del mouse. Sono 5 i valori disponibili tra cui scegliere.
  • Assegnazione dei tasti: sono 6 i pulsanti programmabili ai quali potete associare specifiche funzioni.
  • Retro-illuminazione: la retroilluminazione è di tipo responsive. Utilizza la tecnologia proprietaria dell’azienda produttrice, la Lightsync RGB grazie alla quale è possibile scegliere le tonalità dei LED in base al gioco oppure al tipo di musica o suono. Quando si sceglie di sincronizzare la luce led con l’audio, si vede come le tonalità vanno a ritmo di musica.
software per mouse logitech

Teniamo in considerazione che è possibile salvare queste personalizzazioni all’interno della memoria integrata. C’è spazio per cinque profili differenti. Così facendo non c’è bisogno di riconfigurarlo ogni volta.

Prestazioni

A livello pratico però quali sono i vantaggi nello scegliere il Logitech G Pro? Prima di tutto ha un ottimo sensore ottico, l’HERO da 16K DPI. Significa che è possibile selezionare una sensibilità fino a 16.000 DPI e un IPS di 400 grazie al quale si ottiene un tracciamento preciso della freccia sullo schermo anche quando con il mouse si eseguono dei movimenti repentini.

Il LOD invece è di 1 mm circa. Si tratta del lift off distance, il quale usa uno specifico algoritmo per riuscire ad adattarsi al meglio alle differenti superfici dei tappetini. Così facendo i movimenti sono molto più precisi e accurati e si evitano di tracciare i movimenti quando alziamo il mouse.

Tutti questi aspetti insieme fanno si che il mouse assicuri sempre le migliori prestazioni, sia preciso e accurato. Non a caso è perfetto proprio per i giochi FPS, questo grazie anche alla sua speciale ergonomia.

Conclusioni e prezzo del Mouse Logitech G Pro

Quando si usa il mouse per gaming Logitech G PRO non possiamo che ritenerci soddisfatti di lui. Ha un design minimale però curato, realizzato con materiali di ottima qualità e destinati a durare nel tempo.

A livello di software e performance è talmente buono che infatti viene usato anche dai player pro durante le loro sfide. Il tutto restando sempre su una soglia di prezzo piuttosto bassa considerano appunto i vantaggi che possiede, infatti, potete acquistare il Logitech G Pro su Amazon.it in offerta a circa 110,00 euro .

Leggi Anche: Come Disinfettare Mouse e Tastiera

(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.