Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Web » Migliori alternative a YouTube

Migliori alternative a YouTube

Google impiega i dati degli utenti in modo massivo per capire cosa ti piaccia o meno e questa è una delle principali ragioni per cui una larga fetta di utenza sta passando dai prodotti Google (YouTube compreso) ad altre piattaforme. Oggi, in questo nuovo articolo, vogliamo presentarti le migliori alternative che tutelano maggiormente la tua privacy e costituiscono delle valide alternative a YouTube.

migliori alternative a youtube

Ma quali sono le migliori alternative a YouTube?

  1. Vimeo
  2. Sezione Video Internet Archive
  3. Dailymotion
  4. Vevo

Vimeo

Vimeo è un hosting video fondato da registi quindi non sorprende che sia una piattaforma di riferimento per le persone creative. Tutte quante, dai creatori di contenuti video ai fotografi ai musicisti e alle agenzie pubblicitarie, impiegano tale piattaforma. Se, tuttavia, stai solo cercando video divertenti di gatti, Vimeo non è indicato.

Intanto diciamo sin da subito che Vimeo per qualità dell’immagine supera di gran lunga YouTube visto che si avvale della tecnologia 4K Ultra HD, questo sito permette anche (come YouTube) di guadagnare soldi extra per chi crea validi contenuti.

Vimeo non si avvale di pubblicità ed ha una community integrata in modo che gli utenti possano commentare, seguire i canali e condividere video sui propri account social. Lo mettiamo tra i primi di questo elenco di alternative a YouTube perché lo riteniamo tra i migliori.

Sezione Video Internet Archive

Questo sito si chiama “archivio internet” non per caso. Si tratta infatti di un archivio di documentari, film e video che potresti non riuscire a trovare da nessun’altra parte. La ricerca che in esso puoi svolgere è la seguente:

  • per anno,
  • per lingua,
  • per argomento,
  • per più argomenti.

Su Internet Archive puoi anche caricare i tuoi video, tale piattaforma rappresenta una valida alternativa a YouTube dedicata però in questo caso, a chi studia e a coloro che intendano approfondire specifici argomenti.

Dailymotion

Dailymotion è certamente molto noto, tanto che riesce ad attirare circa 112 milioni di spettatori al mese ed è una delle migliori alternative a YouTube. Il suo layout grafico è simile a YouTube, ha un’ottima interfaccia grafica, una barra di ricerca e le stesse categorie di contenuti presenti su YouTube.

Gli utenti che optano per Dailymotion lo fanno principalmente per i suoi video di alta qualità. Questa piattaforma infatti permette agli utenti di caricare contenuti fino a 4 GB e con una risoluzione di 1080p (che quindi potete riprodurre sul computer, smartphone o TV) invece YouTube va a comprimerli. L’unico aspetto negativo è che i video possono avere una durata limitata a 20 minuti.

Vevo

Anche Vevo è una di quelle piattaforme di caricamento video molto apprezzate e conosciute, e rappresenta anch’essa una valida alternativa a YouTube. Eccellente se le tue preferenze vanno sui video musicali di alta qualità specificatamente di due etichette: Sony Music Entertainment e Universal Music Group. Puoi guardare gli ultimi successi o esplorare altri video clip che su Vevo vengono raggruppati per artista.

Perché cercare alternative a YouTube

Prima di tutto devi sapere che è praticamente impossibile impedire ai siti di streaming video di impiegare una qualche forma di tracciamento. Tutti raccolgono dati aggregati per “migliorare i propri servizi” oppure utilizzano i cookie per raccogliere dati a fini di marketing. Alcuni condividono questi dati anche con i loro partner e quasi tutti condivideranno le tue informazioni in “circostanze speciali” quali combattere le frodi o quando richiesto dalle forze dell’ordine.

youtube video gratis

Anche Google lo fa, quindi perché dovresti preoccuparti di cercare alternative a YouTube tenendo conto di tale aspetto?

Perché Google è quello che raccoglie e veicola più dati, questi vengono aggiunti a un profilo utente descritto da loro, e che è davvero molto accurato.

Le alternative che ti abbiamo proposto in questo articolo possono avere al loro interno (non sempre) annunci ma non faranno molto di più di quello che fornirai loro con il tuo profilo.

Google pensa di sapere cosa vuoi e ti fornisce i risultati di ricerca che corrispondono al tuo profilo per come Google se l’è descritto e sulla base di ciò che Google pensa siano i tuoi interessi. Questo fa si che conosca delle parzialità, il resto resta fuori.

Inoltre c’è da dire come abbiamo visto che non tutti i video in HD disponibili su Internet li troverai  su YouTube.

Alcune alternative a YouTube possono non accumulare la stessa quantità di utenti o realizzare la stessa quantità di profitto, ma possono offrirti una migliore privacy, contenuti unici e una comunità più specifica di utenti che la pensano come te.

Leggi Anche: Software per scaricare video da Youtube

(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.