Meglio Vlc o Media player

vlc media player

Quando decidiamo di ascoltare musica al PC, o di guardare un film per rilassarci, non possiamo limitarci a fare un “doppio click” sul nostro file.

Solitamente, in ogni computer che acquistiamo, troviamo preinstallato un programma in grado di leggere i contenuti audio e video.

Molto spesso, chi acquista un PC con sistema operativo Windows, trova già presente il famoso Windows Media Player, un ottimo lettore multimediale.

Esistono tuttavia, diverse altre alternative valide, se non migliori, come ad esempio Vlc Media Player, il vero rivale storico di Windows Media Player.

Analizziamo quindi, tutti i pro e i contro di questi due programmi, in modo da potervi aiutare a scegliere la soluzione perfetta per voi.

Windows Media Player, è giunto alla versione 12 e viene distribuito per:

  • Microsoft Windows
  • Mac Os
  • Pocket PC
  • Solaris

Vlc Media Player, alla versione 3.0.3, è disponibile per:

  • Microsoft Windows
  • Android
  • Linux
  • Apple iOS
  • Mac OS

VLC o Windows Media Player

  • Entrambi i software, sono gratuiti e con una pratica interfaccia.
  • Sono in grado di leggere, tutti i principali formati: Avi, Mp3, Mp4, Wma, Divx, Mpg, Mpeg e Midi.

VLC però, è in grado di riprodurre sul vostro monitor, molti più formati video, anche se poco comuni.

Confrontando l’impatto sulle risorse di un computer, ci rendiamo conto che Windows Media Player, ha una incidenza sulla CPU tra il 4% e il 5%, mentre VLC ha un peso che oscilla tra il 2% e il 3%.

Il consumo di memoria è a vantaggio di Windows Media Player, che si attesta sulle 50 Mb di utilizzo, a differenza di VLC, che raggiunge le 60 Mb.

Quindi, nel complesso, entrambi risultano abbastanza leggeri.

vlc lettore video

Bisogna riconoscere però, che Vlc, a differenza di Windows Media Player, è in grado di:

  • Visualizzare contenuti streaming
  • Registrare i video dalla WebCam
  • Riprodurre File 4K e 8K

Inoltre, per Mozilla Firefox, è disponibile un utile plugin in grado di leggere i file di Quicktime.

In conclusione, siamo di fronte a due ottimi programmi, ma a nostro avviso, VLC è il lettore multimediale del futuro. Questo è dimostrato, dal costante impegno dello sviluppatore VideoLAN, che aggiorna il software molto spesso.

VLC non è solo in grado di leggere più formati video, ma dimostra negli anni, di crescere continuamente, apportando continue migliorie, come nella versione 3.0.3, rilasciata nel maggio 2018.

Leggi Anche: Come proteggere gli occhi quando si utilizza il PC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.