L’Acerola e i suoi benefici

benefici benessere acerola

L’acerola (Malpighia glabra) è una pianta tropicale originaria dell’America centrale, che nel mondo è conosciuta anche con il nome di semeruco, manzanita o viene chiamata semplicemente “la ciliegia delle barbados”.

I suoi frutti sono diventati famosi per il ricco contenuto di vitamina C e per le sue preziose sostanze che risultano essere benefiche per la salute umana. Non so se sapete che la forma del frutto dell’acerola è molto simile a quello della ciliegia, il suo colore è rosso lucido, ma il suo sapore è misto tra il dolce e l’acido e si avvicina al gusto dell’ibisco.

Il contenuto di vitamina C è molto elevato, infatti, in 100 grammi di acerola è superiore quasi di venti volte rispetto alla stessa quantità di acido ascorbico presente in una classica arancia. Inoltre, possiede i carotenoidi, i polifenoli, le vitamine appartenenti al gruppo B, i  flavonoidi e una buona quantità di minerali come il calcio, il ferro e il magnesio.

In questo nuovo articolo su www.ecomesifa.it, vi sveliamo i poteri benefici e le proprietà dell’acerola per aiutare la salute e il benessere.

Rafforza il sistema immunitario

La sua concentrazione di componenti benefici sono in grado di rendere più forte il sistema immunitario, proteggendolo da malesseri e possibili infezioni causati da batteri. Assumere l’acerola con regolarità aiuta a migliorare notevolmente il benessere dell’organismo.

Proprietà antiossidanti

Questo frutto grazie alle sue proprietà è in grado di contrastare la comparsa dei radicali liberi che causano in modo inevitabile l’invecchiamento della pelle e possono portare alla comparsa di diverse malattie. Influisce, apportando enormi qualità benefiche sulle cellule del DNA.

Contro l’affaticamento, l’elevato contenuto della vitamina C combatte lo stress fisico e mentale, la stanchezza e la spossatezza, donando all’organismo la giusta quantità di energia.

Inoltre l’acerola:

  • Facilita all’organismo l’assorbimento del ferro.
  • Riduce notevolmente il desiderio di fumare.
  • Rafforza le ossa, i denti.
  • Migliora la circolazione sanguigna.
  • Abbassa i livelli di colesterolo.
  • Previene il diabete.
  • Rimedio naturale contro la diarrea.
  • Depurativa per il fegato.

L’acerola in commercio

La possiamo trovare in nei negozi specializzati che vendono prodotti naturali. La si può acquistare sotto forma di compresse, in polvere o in succo concentrato. A nostro parere la versione venduta sotto forma di polvere, risulta essere pratica, comoda e i prezzi contenuti e accessibili.

L’assunzione

E’ consigliata la dose di mezzo cucchiaino al giorno di polvere di acerola da sciogliere in un bicchiere d’acqua, assumendola lontano dai pasti principali. Non esagerate con le dosi, perché l’eccesso di vitamina C può provocare nausea, diarrea e dolori addominali.

A chi è sconsigliata l’acerola

A chi soffre di gotta in quanto può aumentare la quantità di acido urico nel sangue, peggiorando la situazione. L’utilizzo è inoltre, sconsigliato a chi soffre di calcoli renali, gastrite e ulcere.

L’acerola è simile ad una ciliegia, ma il vantaggio è che possiede molti benefici in più!!!

Leggi Anche: Rimedi naturali per curare l’acne con la papaya

L’Acerola e i suoi benefici ultima modifica: 2017-02-12T14:04:38+00:00 da eComesifa.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here