La ricetta per preparare il tiramisù light

Il tiramisù, è un semifreddo di origine italiana, molto conosciuto e apprezzato in tutto il mondo, anche nella versione light.

La versione classica di questo famoso dolce, come sapete, si prepara utilizzando diversi ingredienti “gustosi” ma che, purtroppo, sono anche ricchi di calorie.

Siete a dieta e volete ridurre il consumo delle calorie, ma non volete rinunciare al piacere di assaporare il tiramisù? Care amiche e amici, nessun “divieto” o rinuncia, perché noi di eComesifa.it, in questa nuova  ricetta, vi presentiamo, la versione light del tiramisù.

Gli ingredienti che utilizzeremo per la ricetta, contengono poche calorie, ma la dolcezza e la bontà restano invariati. Provare per credere.

Ecco la ricetta del tiramisu e il procedimento da seguire, per la preparazione di questo dolce gustoso e adatto a tutte le occasioni.

Tiramisù ligth – la ricetta –

Cominciamo a preparare il tiramisù. Le dosi indicate di seguito sono per 2 porzioni, quindi in caso dobbiate prepararne di più, fate le dovute proporzioni.

Per la preparazione della crema avete bisogno di:

  • 100 gr di ricotta magra
  • 60 gr di yogurt bianco naturale (senza zucchero)
  • dolcificante liquido (la quantità a vostro piacimento)

Per la preparazione della base avete bisogno di:

  • 10 savoiardi
  • dolcificante liquido (quantità, sempre a vostro piacimento)
  • 10 gr di cacao amaro (per decorare)
  • caffè amaro per bagnare i savoiardi (quanto basta)
  • 4 gocce di aroma rum

bagnare savoiardi nel caffè

Come si prepara il tiramisù ligth:

1. La ricetta inizia con la preparazione della crema. In una ciotola, mettere la quantità indicata di ricotta e quella di yogurt magro naturale, quindi unire il dolcificante liquido e poi, con un cucchiaio di legno, mescolare fino ad ottenere una crema densa.

2. Terminata la preparazione della crema, prendere una ciotola e aggiungere un po’ di caffè amaro e qualche goccia di rum. A questa miscela, bisogna immergere i savoiardi fino a bagnare completamente i biscotti.

3. A questo punto, dalla dispensa della cucina, prendere una piccola teglia piana, preferibilmente di vetro, perché migliora la conservazione del tiramisù leggero che prepariamo.

4. Versare, con un cucchiaio, un po’ di crema sulla superficie della teglia, quindi creare uno strato di savoiardi sulla crema e poi versare la crema preparata fino a coprire completamente i “biscottoni”.

5. Ripetere il passaggio 4, in modo da formare un secondo strato, coprire completamente con la crema e poi, spolverare la parte superiore del dolce, con una generosa quantità di cacao amaro in polvere.

come si fa il tiramisù leggero

Se avete seguito alla lettera il procedimento della ricetta del tiramisu light, avrete preparato un dolce fantastico.

Prima di consumarlo, però, dovete mettetelo in frigorifero per almeno 3 ore coprendolo con un po’ pellicola trasparente per alimenti.

Curiosità sul tiramisù light:

Questa versione di tiramisù, viene definita “leggera”, perché tutti gli ingredienti utilizzati per la preparazione, contengono un basso contenuto di calorie.

Il tiramisù light è una valida alternativa a quello tradizionale, soprattutto se volete stare attenti alla forma fisica, senza rinunciare al gusto di un buon dolce.

Ultimo aggiornamento 2018-09-20 at 05:48 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Leggi Anche: La ricetta per preparare la deliziosa crema fredda al caffè

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.