Siete Qui: eComesifa.it » Casa » Illuminazione LED per facciate

Illuminazione LED per facciate

In questo periodo storico, l’estetica è sempre più importante, questo vale ovviamente anche per l’illuminazione facciate esterne con luci LED.

Oggi, su eComesifa.it, andremo a vedere nel dettaglio alcuni consigli utili per ottenere degli effetti visivi di grande impatto con le luci a LED, senza sfociare nel cattivo gusto.

Il valore decorativo dell’illuminazione facciata

Questo campo dell’innovazione tecnologica ha rivoluzionato il settore dell’illuminotecnica e continua a rinnovarsi in modo positivo; in particolare per gli esterni si parla di illuminazione architetturale quando il posizionamento dei led avviene in armonia con le linee dell’edificio, risaltandone le caratteristiche. Dunque l’illuminazione sempre più importante, oltre che per motivi funzionali, per motivi prettamente estetici.

Un’illuminotecnica ben studiata e realizzata consente di attribuire un valore aggiunto unico alle strutture, ad esempio con l’illuminazione porticati esterni e lampade per terrazzo; le linee possono essere distinte in principali, che si occupano dell’illuminazione generale delle aree, e secondarie, che fungono semplicemente da rifiniture ed hanno più che altro il compito di rifinire ed esaltare dei particolari architettonici, con led da esterno.

Le luci LED sono di recente ingegnerizzazione, ma nonostante la novità riescono a valorizzare anche strutture meno recenti, provvedendo all’illuminazione facciate storiche, monumenti ed edifici storici ma anche di hotel, palazzi con un’illuminazione facciate led. Il loro basso consumo energetico garantisce la possibilità di un’illuminazione adeguata ed un’individuazione dell’immobile anche da distanze medie, ancor di più se viene conferito mediante l’illuminotecnica un aspetto caratteristico e suggestivo, attraverso l’uso sapiente di elementi e colori in fase di progettazione.

illuminare casa con luci a led

L’illuminazione facciate esterne con luci LED rientra nella visione più ampia dell’arredo e dell’illuminotecnica degli esterni, composti appunto dalle facciate, dai cortili e giardini, dagli ingressi, etc fornendo sia una visuale adeguata in notturna e sia un elemento decorativo che contribuisca ad ottenere l’atmosfera ambientale desiderata.

Leggi Anche: Come scegliere l’illuminazione della casa più adatta ad ogni ambiente

Soluzioni di illuminazione facciate esterne con luci LED

Per illuminare le facciate esterne di casa possono essere utilizzati numerosi tipi di punti luce variabili per dimensioni, funzioni e design; ogni elemento infatti è appositamente studiato e realizzato per valorizzare al meglio sia le facciate, i balconi ed i terrazzi che i giardini, gli ingressi e tutti gli accessi in generale.

I fari proiettori da esterno rappresentano una delle alternative preferite quando si vuole ottenere un’illuminazione diffusa che copra un raggio ampio, a tal fine vengono posizionati solitamente tra i tre ed i venti metri di altezza in base alle diverse situazioni e necessità specifiche. L’uso dei led per i fari è ideale considerando la loro alimentazione in quanto offrono una qualità dell’illuminazione, una vita ed un risparmio energetico superiori rispetto alle alternative alogene.

I faretti da esterno al contrario sono utilizzati per segnare percorsi ed aree di minori dimensioni e vengono posizionate in facciata poco oltre l’altezza d’uomo, in alternativa possono essere previsti alloggiamenti da terra. Il fascio di luce è piuttosto concentrato e preciso, così da avere una possibilità di orientamento specifica, in questo modo si potranno valorizzare pareti, particolari, cornici ed altri elementi strutturali e non, facendo però attenzione a non abbagliare la vista; il posizionamento, in base alle preferenze, può essere incassato o a vista. Anche i faretti led sono in assoluto i preferiti in considerazione dei costi molto ridotti rispetto alle alternative; il consiglio è comunque di non eccedere con l’inquinamento luminoso.

illuminazione led da esterni

L’illuminazione muri esterni prospettici degli edifici o delle immediate vicinanze può essere garantita da elementi molto versatili come i lampioncini da esterni, offrendo un risultato estetico gradevole; tali elementi sono mediamente di altezza poco superiore ai due metri, con possibilità di fissaggio delle lampade a parete per l’illuminazione muro esterno. In questo caso possono essere usate delle lampadine a led oppure dei moduli già integrati che offrono anche un rendimento migliore come lampade da esterno per portico.

L’illuminazione led architetturale di tipo indiretta e diffusa viene offerta dalle applique posizionate in facciata; tale luce si riflette inoltre sugli spazi antistanti le mura degli edifici, così da illuminare anche gli spazi esterni vivibili. Le tipologie ed i design disponibili sul mercato sono davvero numerosi, così da adattarsi ad ogni uso, necessità, arredamento, offrendo un’emissione luminosa che valorizza le lavorazioni della parete e gli arredi da esterno presenti nelle vicinanze.
Stanno riscuotendo un grande successo le applique che creano dei giochi di luce mediante una doppia emissione luminosa per un’illuminazione esterna moderna, ma sono molto utilizzate anche per l’illuminazione edifici storici risaltandone i particolari estetici.

Tra le applique moderne a LED stanno andando molto in voga quelle a doppia emissione di luce, sia simmetrica che asimmetrica sfruttando ottiche per giocare con la luce nel tipo di diffusione.

Per l’illuminazione delle facciate esterne con luci led vengono spesso adoperati dei lampadari specifici, specialmente in presenza di coperture e pensiline dove è possibile alloggiarli a soffitto o in sospensione; in quest’ultimo caso si riesce ad ottenere un’atmosfera più raccolta e suggestiva.

Suggerimenti per la corretta illuminazione delle facciate

É giusto ed indispensabile usare la componente luminosa per sfruttare al meglio gli ambienti esterni agli edifici anche in assenza di luce naturale; nel fare ciò però è necessario seguire delle regole di buon senso rispettando il contesto per il quale esse vengono pensate.

luci a led da esterno

Ad esempio, viene spesso sottovalutata la corretta installazione di tutti gli elementi e la distribuzione omogenea delle fonti luminose nell’area da illuminare, ciò comporta il rischio di inquinamento luminoso ed inutili dispersioni; ciò ha ricadute anche sull’ambiente tanto da essere regolato da norme specifiche. A livello culturale, ad esempio, tale fenomeno è responsabile della riduzione della visibilità delle stelle, specialmente se le fonti luminose vengono direzionate verso l’alto che comporta un’efficienza molto bassa (come nei casi di lampioni a sfera o comunque con fonti di luce situate nella parte superiore).

Per tale motivo e per rispettare tutte le accortezza del caso le luci led è bene che vengano installate e progettate da professionisti del settore che sapranno guidarvi nelle varie valutazioni, nel pieno rispetto delle norme ambientali.

Nella scelta dei vari elementi non deve dipendere semplicemente da fattori estetici ma bisognerà valutare attentamente anche le caratteristiche tecniche, in particolare con riferimento agli usi specifici ed alle modalità di installazione; gli elementi dovranno essere resistenti agli agenti esterni, agli sbalzi termici ed all’umidità.

Leggi Anche: Philips Hue Starter Kit (Sistema di illuminazione)