Iliad – Non è tutto oro quel che luccica

problemi con iliad

Sono passati diversi mesi dal lancio sul mercato di Iliad, fornitore francese di servizi per telefonia mobile e già cominciano a intravedersi le prime nubi.

Il gestore francese, ha iniziato la sua avventura in Italia, con tante promesse, ma non è tutto oro quello che luccica.

La vantaggiosa offerta di iliad, al costo di 6,99 euro al mese offre:

  • 40 Gb in 4G/4G+
  • Minuti e Sms illimitati
  • Minuti illimitati verso più di 60 destinazioni
  • Sms e minuti illimitati + 3Gb dedicati in Europa

Indubbiamente un’offerta molto vantaggiosa, che ancora oggi nessun’altro operatore è riuscito ad eguagliare, ma sarà davvero la migliore?

Iliad consente di avere un pacchetto minuti e internet invidiabile, ma il vero problema è legato alla ricezione.

Problemi Iliad

Molti utenti lamentano linea assente e continui problemi a ricevere chiamate, soprattutto in alcune zone isolate d’Italia.

L’azienda tace, i siti web sono in subbuglio e a quanto pare per ovviare a questo problema, una soluzione parziale è quella di disattivare il 4G.

Direte voi, io pago per una rete in 4G e devo disattivarla perché rende lo smartphone irraggiungibile? Purtroppo sembra essere proprio cosi!

Ma i problemi Iliad non finiscono qui, perché nelle ultime ore si è aggiunta la grana della portabilità, con ritardi e congestioni mai viste.

Per trasferirsi da un operatore all’altro, possono volerci anche 10 giorni, l’azienda più in difficoltà sembra essere Vodafone, con oltre 100.000 Sim che attendono di passare a Iliad.

A cosa sono dovuti questi ritardi? La questione è legata al regolamento AGCOM, perché l’autorità per le garanzie nelle comunicazioni, impone un numero massimo di 30.000 richieste giornaliere di portabilità da evadere.

Purtroppo, con il passare dei giorni i problemi aumenteranno, anche in considerazione della fresca offerta di Iliad, che trascinerà con se molte altre migliaia di utenti.

Cosa potete fare se il ritardo nella portabilità del vostro numero si protrae per diversi giorni? 

Potete e dovete chiedere un rimborso, nel caso in cui i giorni di ritardo dovessero superare le 48 ore, Iliad prevede un compenso di 2.50 euro al giorno fino a un massimo di 50.

Potete richiedere il rimborso nei seguenti modi:

  • Fax al numero 02 30377960
  • Raccomandata a “Iliad Italia S.p.A.”, CP 14106, 20146 Milano
  • PEC (Posta Elettronica Certificata) all’indirizzo iliaditaliaspa@legalmail.it
  • Chiamata al numero gratuito 177

Quando verrà emesso il rimborso, lo troverete direttamente sul credito residuo.

In attesa di vedere come evolverà la situazione, vi invitiamo a restare con noi per ulteriori aggiornamenti.

Ultimo aggiornamento 2018-09-20 at 05:48 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Leggi Anche: Come localizzare uno smartphone Android o iOS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.