Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Computer » Software » I migliori programmi per modificare File PDF

I migliori programmi per modificare File PDF

migliori programmi per modificare i pdf

Ecco una lista e una piccola guida su come e quali sono i programmi per modificare i file in PDF, non essendo possibile farlo tramite lo stesso file di Adobe.

Tra i formati relativi ai documenti di testo, i PDF sono probabilmente quelli con i quali ci capita di interagire più frequentemente. Questi infatti compaiono quando abbiamo a che fare con articoli, libri, documenti universitari o di lavoro.

La diffusione di questa tipologia di file, ovviamente ha portato anche all’enigma del dover modificare tali file. Peccato però che dallo stesso file non ci sia una funzione “Modifica”, quindi dobbiamo rimboccarci le maniche e trovare dei metodi alternativi, per la modifica dei file PDF.

Ecco alcuni programmi, che però non sono dei veri e propri programmi, ma software online o piattaforme che troviamo sul web.

LibreOffice

LibreOffice è con ogni probabilità la migliore suite alternativa a quella di Microsoft per ciò che concerne i software legati alla produttività.

modifica pdf con libre office

I file PDF sono gestiti dall’applicativo chiamato “Draw”, che integra al suo interno tante altre funzionalità. LibreOffice però è anche tanto altro; i diversi software consentono di eseguire infatti moltissime operazioni, come realizzare grafici, formattare testi a nostro piacimento, lavorare con i fogli di calcolo ed altro ancora.

I programmi sono scaricabili gratuitamente dal sito ufficiale LibreOffice, e sono disponibili per Windows, Linux e Mac.

PDFill

Disponibile gratuitamente su Windows, PDFill è un software che sentiamo caldamente di suggerirvi per la ricchezza delle sue funzionalità.

Il programma consente infatti di adoperare praticamente qualsiasi modifica ai file PDF, come unirli, dividerli, convertirli in immagini o crittografarli.

Per scaricarlo, recatevi alla pagina del sito ufficiale PDFill e cliccate su “Download Now”, appena sotto la dicitura Get FREE Basic Version.

Una volta scaricato e installato il programma sul computer non vi resta che selezionare uno dei 15 pulsanti proposti (corrispondenti a specifiche funzioni), e scegliere poi il file al quale apportare la modifica.

PDF Toolkit+

PDF Toolkit+ è invece una delle soluzioni migliori se siete utenti Mac.

Il software è davvero molto ricco, e permette di effettuare operazioni molto utili quali ridimensionare i PDF, convertirli nei formati PNG o JPG, dividere i documenti stessi e molto altro. In questo caso però non si tratta di un software gratuito, ma è necessario sborsare 2,29€ per l’acquisto.

PDF Toolkit+ è disponibile su Mac App Store.

AbleWord

Progettato principalmente per la gestione di documenti in stile Microsoft Word, AbleWord si rivela un utile strumento anche per ciò che riguarda il formato PDF. Puoi scaricarlo da qui.

Le modifiche più essenziali a questa tipologia di file sono infatti garantite, e non sarà dunque difficile, ad esempio, modificare testi, inserire immagini o effettuare qualsiasi tipo di operazione.

AbleWord è tuttavia disponibile solo su Windows.

DocHub

DocHub è invece un servizio online grazie al quale sarà possibile modificare i nostri documenti.

dochub editor file pdf

Non parliamo quindi di un programma, che necessita dunque dell’installazione sul nostro PC, ma di un sito tanto semplice quanto efficace.

Per usufruire del servizio non vi resta che recarvi alla pagina web relativa a DocHub.

Lumin PDF

Servizio molto simile a DocHub, che garantisce quindi la lavorazione dei nostri PDF direttamente online.

Lumin PDF è gratuito e consente anche l’integrazione con i file caricati su servizi cloud quali Dropbox e Google Drive. Recati qui per ottenerlo.

Leggi Anche: Come estrarre testo da File PDF senza programmi