I benefìci della frutta

la frutta fa bene

Da sempre è risaputo che la frutta è certamente un elemento che nell’alimentazione quotidiana non può mancare.

Essa si distingue in varie tipologie, colori e periodo di maturazione e senza frutta il nostro corpo è sicuramente più soggetto a malattie e rischi di patologie. L’Organizzazione Mondiale della Sanità afferma, infatti, che l’ideale sarebbe mangiare almeno 5 porzioni al giorno tra frutta e verdura.

Per ottenere i suoi totali principi nutritivi però, sarà meglio trovarla sempre di stagione. La frutta è in grado di fornire al corpo dei contenuti preziosi che nessun altro alimento è capace di donargli, assicurando una giornata piena di energia e benessere.

In questo nuovo articolo, vediamo insieme quali sono i principali benefìci che la frutta dona al nostro organismo.

I benefìci della frutta: le vitamine

Il nostro corpo per mantenersi in perfetta forma e sempre attivo, ha certamente bisogno di un grande apporto di vitamine, che riescono ad aiutare e velocizzare le reazioni chimiche delle cellule e dei tessuti, migliorandone le funzioni vitali e producendo molta energia.

Nessun altro elemento contiene l’apporto di vitamine che la frutta può garantire all’organismo. Bisognerà però saper scegliere quella giusta, perché dovrà combaciare con la sua stagione favorevole, altrimenti potrebbe non essere di qualità.

Le vitamine, inoltre, aiutano il corpo ad eliminare le tossine e le scorie che lo minacciano, aumentando le difese immunitarie e quindi facendoci vivere la giornata in modo più sano.

I benefìci della frutta: i sali minerali

L’organismo, per stare bene, non può vivere senza sali minerali, anzi deve esserne sempre ricco, perché la loro assenza può comportare dei problemi seri.

Il calcio e il magnesio, per esempio, sono i più comuni sali minerali esistenti e contribuiscono moltissimo al benessere dei sistemi vitali, assicurando maggiore energia e forza al corpo. Si possono trovare maggiormente nelle verdure ma in grande quantità anche nella frutta di stagione.

frutta rossa benefici

È fondamentale poi integrare il potassio dalle banane ed il ferro da more, frutta secca e avocado. Se vi concentrerete nel voler prendere tutto ciò che vi serve dai frutti giusti, potrete dire addio ad integratori e farmaci vari, perché il corpo si sentirà da solo forte e rigenerato.

I benefìci della frutta:  gli antiossidanti

Gli antiossidanti sono fondamentali per l’organismo, perché svolgono l’azione di contrastare i radicali liberi, che comportano un invecchiamento delle cellule.

Gli antiossidanti nella frutta si distinguono dai colori, per esempio quelli di colore rosso avranno un grande apporto di licopene, quelli verdi di clorofilla e i frutti gialli sono ricchi di betacarotene.

L’azione degli antiossidanti risulta essere molto importante per l’organismo ed ha una sostanziale importanza nella prevenzione dei tumori e degli attacchi patogeni esterni.

Questi elementi saranno in grado di aiutare le cellule a mantenersi sane e giovani, rallentando anche l’invecchiamento della pelle. Gli antiossidanti sono presenti in particolare quantità soprattutto nei frutti con vitamina C, come l’arancia e il pompelmo. Sono in grado inoltre di eliminare i problemi di stitichezza e favorire quindi la digestione nell’intestino.

La frutta aiuta quindi anche a mantenersi in linea e a non ingrassare, assicurando una vita sana e più genuina.

Leggi Anche: I benefici della Vitamina C

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.