Siete Qui: eComesifa.it » Casa » Halloween: come conservare la zucca intagliata

Halloween: come conservare la zucca intagliata

La festa di Halloween si avvicina sempre di più ed ormai anche in Italia è un’abitudine festeggiare la notte del 31 Ottobre. Nonostante prima, questa celebrazione fosse quasi ignorata, adesso lentamente anche nelle nostre case non può mancare la caratteristica zucca intagliata.

Però, soprattutto se preparata con qualche giorno di anticipo, è fondamentale sapere come conservare la zucca di Halloween e per farlo ci sono diversi modi.

come si conserva la zucca di halloween

Halloween: come preservare la zucca prima di intagliarla

In particolar modo se ci dedichiamo ad intagliare la zucca con qualche giorno di anticipo rispetto al 31 ottobre, quest’ultima potrebbe arrivare alla data fatidica in condizioni non ottimali. Per preservare la zucca e fare in modo che arrivi al meglio al giorno della festa di Halloween, dobbiamo mettere fin da subito alcuni trucchetti. Bisogna infatti iniziare a prestare attenzione anche prima dell’acquisto.

Quando scegliamo la zucca, dobbiamo verificare che sia fresca e che non ci siano già tracce di muffa. Controlliamo che la pelle non sia forata da nessuna parte e che soprattutto lo stelo sia sufficientemente spesso. Se l’ortaggio presentasse dei difetti, i batteri avrebbero possibilità di accedere più facilmente alla polpa accelerando il processo con cui marcirà. Dopo averla acquistata, puliamo con accuratezza la zucca, per lo stesso problema di cui sopra. Evitiamo che vengano a crearsi fori.

Laviamo l’esterno della zucca con acqua tiepida ed usiamo utensili puliti. Raschiamo poi con grande attenzione l’interno, evitando di lasciare le parti più appiccicose che rappresentano un terreno fertile anche per la muffa. Utilizziamo strumenti taglienti per evitare che vengano a crearsi bordi frastagliati che potrebbero compromettere la conservazione. Possiamo anche acquistare attrezzi appositi per intagliare le zucche.

Non c’è motivo di preoccupazione se per errore dovessimo tagliare più a fondo, perché questo non inciderà nella preservazione della zucca.

zucca halloween

La conservazione della zucca di Halloween

A questo punto arriva il momento di conservare la zucca nella maniera migliore, utilizzando alcuni semplici trucchetti.

Prendiamo un litro d’acqua e versiamo 15 ml di candeggina. A questo punto possiamo immergere la zucca e lasciarla lì a lungo. La candeggina ha un effetto disinfettante che previene gli attacchi di microrganismi, frequenti nelle zucche, e previene così il deterioramento.

Alcuni appassionati, per evitare l’utilizzo di sostanze chimiche o magari con un odore per alcuni sgradevole, consigliano di utilizzare acqua e limone. Questo rimedio funge da disinfettante naturale ma in questo caso il quantitativo di acqua e quello di succo di limone deve essere equivalente. Nei punti vendita in cui ci si dedica in particolar modo ad Halloween, o semplicemente negli e-commerce, è possibile trovare degli spray per la conservazione. Possiamo utilizzare questo rimedio al posto dell’uso della candeggina o come precauzione in più, soprattutto se dovremo conservare la zucca intagliata per diversi giorni. Si tratta di spray appositi per combattere il deterioramento delle zucche di Halloween e bisogna spruzzarli all’interno, all’esterno ed anche sulla superficie dei tagli.

Un altro trucco che possiamo adottare è quello di sistemare la zucca in un grande secchio pieno di acqua fredda, con la parte intagliata rivolta verso il basso. Possiamo utilizzare questo rimedio anche in aggiunta agli altri indicati. Lasciamo la zucca a bagno da una ad otto ore. La polpa diventerà più spessa e succosa e la zucca, in questo modo, potrà resistere più a lungo al processo di invecchiamento. Il deterioramento avverrà quindi più tardi. Dopo aver messo in pratica questi consigli, conserviamo la zucca in un luogo freddo e lontana dai raggi del sole. La temperatura ideale è dai 2 ai 6 gradi, quindi in frigorifero o in un qualunque altro ambiente che rispetti queste caratteristiche.

Prestiamo soprattutto attenzione che il luogo sia asciutto e poi saremo in possesso di una perfetta zucca di Halloween.

Leggi Anche: Perché la zucca è il simbolo di Halloween?

[Voti: 7   Media: 4.6/5]