Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Computer » Gli accessori per il gaming che non possono mancare

Gli accessori per il gaming che non possono mancare

Nella categoria degli accessori per il gaming, rientrano sicuramente il mouse, la tastiera e le cuffie, cose che reputiamo scontate. Oltre a questi però, ci sono tanti altri piccoli accessori che possono rendere le nostre sessioni di gioco molto più comode.

In questo articolo ci focalizzeremo invece su un’altra tipologia di accessori, ovvero non quelli così scontati che abbiamo appena citato, bensì degli oggetti che forse non avevate mai considerato prima d’ora. Eppure, non dovrebbero mancare mai a nessun gamer durante le sessioni di gioco. Ovviamente stiamo parlando di gamer PRO.

Tendifilo per mouse

Iniziamo con uno degli accessori più interessanti, che spesso potrebbe rivelarsi utile durante il gioco, il tendifilo per mouse. I gamer pro, spesso e volentieri, sono riluttanti verso il wireless e preferiscono la connessione cablata (per il mouse). Questo per avere la garanzia dei tempi di risposta offerti dalle soluzioni via cavo.

tendi filo da gaming

Capita però, che il cavo diventa ingombrante oppure si attorcigli su se stesso creando problemi di movimento. Per risolvere questo problema ed avere un mouse sempre “libero””, c’è il tendifilo. L’accessorio si occuperà di trovare il giusto compromesso tra tensione ed elasticità. Accumuli e ingarbugliamento di fili non se ne vedranno mai più!

MousePad Pro

Ovviamente è determinante la qualità del mouse, se volete avere precisione e affidabilità. A migliorare l’esperienza di gioco ci penseranno i tasti programmabili, i DPI e la forma ergonomica magari anche anti-scivolo. Noi vi suggeriamo di pensare anche ad un MousePad Pro.

mousepad da gaming

Non il solito tappetino, ma un vero e proprio accessorio pro per il vostro mouse. Esistono modelli con la parte inferiore gommata in modo da evitare spostamenti, oppure con superfice intrecciata che offre ottima scorrevolezza. Alcuni propongono addirittura anima in alluminio.

Supporto per cuffie

Può sembrare una sciocchezza, ma il supporto per cuffie non dovrebbe mai mancare. Avete acquistato delle cuffie da gaming, avete il Dolby Surround 7.1 e massima qualità audio. Inoltre, avrete sicuramente speso un centinaio di euro per quel modello che tanto vi piaceva. Va tutto alla grande ma quando arriva l’ora di staccare non sapete dove poggiare le cuffie.

supporto per cuffie

Abbandonare sulla scivania delle cuffie da gaming da centinaia di euro è sicuramente un peccato, oltre al fatto che potrebbero subire danneggiamenti. A questo punto, vi conviene acquistare un supporto per cuffie. In questo modo potrete fare affidamento su un accessorio che vi tenga le cuffie in bella mostra, e soprattutto in maniera ordinata.

Scheda di acquisizione

E’ fondamentale per chi ama registrare le proprie sessioni di gioco. Volete fare un video o una diretta streaming delle vostre partite? Allora vi servirà una scheda di acquisizione video, sarà necessaria. Il nostro consiglio è prenderne una esterna, che potete collegare al PC o a tutte le console che volete.

scheda di acquisizione per gamer

Molte offrono registrazione in Full HD e fpd elevati. Piccola e compatta, una volta provata difficilmente ne farete a meno. PC, Playstation, Xbox One e Nintendo Switch, supportano tutte la scheda di registrazione esterna. 

Sedia da gamer

Ed eccoci arrivati all’ultimo accessorio, ma non per questo meno importante degli altri. Stiamo parlando della sedia da gamer. Molti modelli propongono rivestimento in finta pelle e design moderno – futuristico. Vi consigliamo di prenderne una con altezza regolabile e possibilità di inclinazione dello schienale.

sedia da gaming ergonomica

Inoltre, valutate anche la possibilità di poter regolare i braccioli. Robuste, imbottite e comode, le sedie per gamer vi consentiranno di assumere sempre la postura migliore per le vostre sessioni di gioco. Adatte, ovviamente, per lunghe sessioni.

Leggi Anche: Come scegliere la tastiera da gaming adatta