Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Computer » Software » Generatore di Password: Come si fa in Excel

Generatore di Password: Come si fa in Excel

Utilizzare un generatore di password fatto da terzi può non essere così sicuro come credi. Se non ti fidi, continua a leggere e scopri come creare il tuo generatore di password in Excel.

generare password casuale

Come sai, è sempre consigliato utilizzare una password complessa e univoca per ogni tuo account e che per essere sicuro della “forza” della tua parola chiave, conviene utilizzare lettere e numeri che non hanno nulla a che fare con data di nascita e altre informazioni personali. Quindi, è indispensabile sostituire ogni password debole con una univoca e difficile da scoprire, ma come fare? Come si fa per scegliere una password “potente”?

Come trovare una password sicura?

Dopo aver fatto una doverosa introduzione, la domanda nasce spontanea e cioè: Come faccio a scegliere una password sicura? Se utilizzi un gestore di password per tenere appuntate tutte le password che utilizzi sui vari siti, devi sapere che quasi tutti questi software forniscono anche un generatore di password casuale. Il problema di questi programmi però, sta nel fatto che utilizzano un’algoritmo per creare le password, quindi un hacker esperto che venisse in possesso di una delle parole chiave generato con il software, potrebbe scoprire tutte le altre password.

Se questa cosa ti spaventa, devi sapere che puoi creare il tuo generatore di password personale in Excel, semplicemente seguendo questa nostra guida.

Preparare il Generatore di password in Excel

Bene la prima cosa da fare è, ovviamente, avviare Microsoft Excel sul tuo computer, quindi iniziare a creare le etichette e tutte le costanti che si vogliono utilizzare per generare la password. Ti chiedo di inserire tutti i dati nelle stesse celle che stiamo utilizzando in questa guida, così le formule funzioneranno sicuramente.

Allora, nella cella A1, scrivi “Generatore password casuali” oppure scegli un titolo che ti piace. A questo punto, nella cella A3 e man mano scendendo verso il basso, inserisci le etichette “Lunghezza”, “Lettere Maiuscole”, “Lettere Minuscole”, “Numeri” e “Caratteri speciali”. Adesso, nella cella A9, scrivi “Premere il tasto F9 sulla tastiera per generare la password” e nella cella A10 digita la parola “PASSWORD”. 

Ora dovresti avere sul tuo foglio excel una cosa molto simile a quella che vedi nell’immagine in basso:

file excel per creare password

Continuando nella progettazione del tuo generatore di password personale, devi inserire nella cella B3, la lunghezza della password da generare (nel nostro esempio è 8). Nella quattro celle successive scrivi semplicemente “SI”. 

Per completare la parte dei dati da utilizzare dal “programmino”, inserisci l’intero alfabeto in lettere maiuscole nella cella C4 e l’intero alfabeto in minuscolo in C5, poi scrivi i numeri da 1 allo 0 (scrivi lo 0 come ultima cifra, altrimenti Excel lo eliminerà) nella cella C6 e tutti i caratteri speciali che vuoi in C7. Controlla se il tuo foglio è simile a quello qui sotto:

programmare un file excel

Aggiungere le formule per creare la password casuale

Innanzitutto, bisogna dire ad excel di creare una stringa di testo che includa tutti i caratteri che abbiamo scelto di utilizzare. La formula per farlo sembra complicata, ma in realtà è solo lunga. Scrivi la formula che trovi qui sotto nella cella C8 e premi il tasto Invio sulla tastiera:

=SE(B4 = “SI”; C4; “”) & SE(B5 = “SI”; C5; “”) & SE(B6 = “SI”; C6; “”) & SE(B7 = “SI”; C7; “”)

In pratica è l’operatore & che unisce le stringhe di testo e la formula non fa altro che dire ad excel che, per ciascuno dei quattro set di caratteri che abbiamo scritto sul foglio, se la cella adiacente contiene il testo , aggiunge quel determinato set di caratteri alla tua password. Ma, se la cella di controllo contiene qualcosa diversa da (indipendentemente se sia scritto minuscolo o maiuscolo), non inserirà i caratteri nella password. Puoi anche fare qualche prova, digitando nelle varie celle NO, SI oppure altre lettere in modo da vedere cosa succede.

Adesso siamo arrivati alla formula più importante, quella che permette di generare una password casuale. Ti basterà inserire nella cella B10 la formula che vedi qui sotto:

= STRINGA.ESTRAI(C8; CASUALE.TRA(1; LUNGB (C8)); 1)

Questa formula restituisce un carattere casuale dal set di caratteri disponibile. Premendo il tasto F9 sulla tastiera, Excel ricalcolerà tutte le funzioni. Puoi provare a premerlo due o tre volte per vedere come funziona e quale carattere restituisce.

Naturalmente l’esempio mostrato funziona per un solo carattere di tutti quelli a disposizione. Per permettere ad excel di generare una password completa bisogna ripetere, a questo punto, un operazione un po’ monotona ma molto semplice. Clicca nella barra delle funzioni in modo da modificare l’ultima formula scritta e aggiungi il carattere & alla fine. Ora devi evidenziare tutta la formula evidenziarlo tutto tranne il segno = (uguale), quindi premere la combinazione di tasti Ctrl + C per copiare negli appunti la formula. Se vuoi che il tuo generatore casuale crei delle password di una lunghezza massima di 40 caratteri, devi premere i tasti Ctrl + V per 39 volte. Adesso, cancella il carattere & finale e poi premi il tasto Invio sulla tastiera.

Allora, innanzitutto salva il foglio di lavoro. Arrivato a questo punto, la procedura è quasi finita però attualmente, premendo F9, ti verrà restituita sempre una password di 40 caratteri, quindi bisogna impostare il tutto in modo che generi una stringa del numero di caratteri che imposti tu digitando il numero nella cella A3.

Ora devi cliccare nella barra della formula subito dopo il segno di = (uguale) e digitare il comando SINISTRA seguito da una parentesi aperta ( . Adesso scorri tutta la formula fino alla fine e inserisci le virgolette ,quindi scrivi B3 e poi chiudi la parentesi )

Aggiungendo questo comando la formula ridurrà la password alla lunghezza da te indicata. Controlla se la formula da te inserita corrisponde a quella testata da noi qui in basso:

formula excel per creare password casuali

Ricorda di tenere tutte le tue password in posti sicuri, magari salvandole in un file con un nome che non faccia capire cosa contiente.

Leggi Anche: Come Proteggere le App con Password su Windows 10

(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.