Siete Qui: eComesifa.it » Tech » VideoGames » Epic Games : un colosso da oltre 3 miliardi di dollari

Epic Games : un colosso da oltre 3 miliardi di dollari

Epic Games è una delle più importanti software house di videogiochi al mondo. La sua sede è a Cary, in Carolina del Nord (USA), e l’anno scorso ha registrato ben 3 miliardi di dollari in profitti (2018).

A trainare il colosso dei videogame è sicuramente il videogioco più famoso di tutti, ovvero Fortnite. Il gioco si basa sulla sopravvivenza e si tratta di uno sparatutto in terza persona. Possibile giocare in diverse modalità, affrontando differenti mondi e scenari.

Il successo di Fortnite

Un enorme successo quello di Fortnite, che attualmente conta oltre 125 milioni di giocatori. A contribuire fortemente sono state  le 3 differenti modalità di gioco, gli spettacolari scenari (come quello post-apocalittico) e l’eccezionale esperienza di gioco. Ma un altro dei suoi punti di forza, è che può essere usato su tantissime periferiche e con diversi sistemi operativi.

E’ proprio grazie a Fortnite, quindi, che Epic Games ha raggiunto il successo globale. Il videogioco ha contribuito fortemente a far lievitare il valore dell’azienda statunitense, oggi questo si attesta sui 15 miliardi di dollari. Una crescita spaventosa.

il successo di fortnite

Leggi Anche: Come proteggere il tuo account di Fortnite dagli hacker

La situazione attuale

I più nostalgici invece, ricorderanno Epic Games per la saga Unreal Tournament, vero e proprio evergreen degli sparatutto in prima persona. Certo, da allora sono stati fatti enormi passi in avanti, l’azienda Epic Games ha migliorato il motore grafico e resta sempre attenta alle ultime tecnologie. L’azienda statunitense risulta altamente innovativa.

Questo si evince anche da una dichiarazione del CEO di Epic Games, Tim Sweeney. “Abbiamo iniziato una transizione dall’essere sviluppatori di una console relativamente piccola e concentrata prevalentemente su Xbox allo sviluppo di giochi multipiattaforma, distribuiti e pubblicati in maniera autonoma”. Da ciò si intuisce anche la voglia di sviluppo e di continua crescita per l’azienda statunitense.

Inoltre, la possibilità di giocare su diversi sistemi operativi ha aumentato ovviamente il fatturato dell’azienda. Lo scorso anno, solamente dagli utenti iOS, Epic Games ha ricevuto 1,23 milioni di dollari al giorno, ovvero 37 milioni di euro al mese.

Le previsioni future di Epic Games

Se invece vogliamo raggruppare tutte le divisioni come PlayStation, Xbox, Switch, PC, Mac, Android e iOs, il totale è di circa 320 milioni di dollari al mese. Le previsioni future sono tutte dalla parte di Epic Games, anche se i recenti accordi chiusi con alcune aziende cinesi non fanno presagire il meglio. Questo perché i dazi imposti da Trump per USA-Cina potrebbero creare non pochi problemi.

nuovi giochi epic games

Intanto, l’industria cinese dei videogiochi stima un giro d’affari intorno ai 40 miliardi di euro per il 2020. Epic Games ha recentemente stretto una partnership con Tencent, cosa che contribuirà alla crescita dell’azienda USA nel mercato cinese.

Insomma le stime indicano una forte crescita anche per il 2020, ma la guerra dei dazi resta un’incognita. C’è da dire inoltre, che il maggior investitore di Epic Games è proprio la cinese Tencent (sviluppatore dell’app di messagistica WeChat). Nel 2012 entrò nel capitale di Epic Games investendo ben 330 milioni di euro. Attualmente detiene il 40 % delle quote di Epic Games.

La situazione è alquanto complessa, dovremo attendere il nuovo anno e gli sviluppi sui dazi americani per tirare le somme con precisione.

Leggi Anche: Come vincere a Fortnite Battle Royale