Eliminare l’alito cattivo con la cannella

alito pesante

Avere l’alito pesante, è una condizione che affligge molte persone.

Questo problema, chiamato in medicina alitosi, si accentua se non curiamo in modo efficace i denti e la bocca, con una corretta igiene orale.

Altri problemi che portano ad avere un alito cattivo, sono il consumo di alimenti come ad esempio la cipolla o l’aglio, che hanno un odore poco gradevole.

Lavare i denti, elimina temporaneamente il problema dell’alito cattivo, ma se si unisce una corretta igiene orale a rimedi naturali come ad esempio la cannella, i risultati saranno eccezionali e potrete dire addio all’alitosi che vi crea così tanti problemi.

Perché la cannella ci aiuta contro l’alitosi

  • Grazie al suo aroma gradevole, maschera i cattivi odori.
  • La cannella ha delle proprietà antibatteriche che riescono ad eliminare i batteri che causano i cattivi odori.

Come utilizzare la cannella per eliminare l’alito cattivo

Bene, ora che abbiamo spiegato un po’ perché è tanto utile la cannella, vediamo come si usa per combattere l’alito pesante.

rimedi naturali con la cannella

Eliminare l’alito cattivo con l’olio essenziale di cannella

Il primo rimedio per eliminare l’alito cattivo, vede l’utilizzo dell’olio essenziale di cannella.

  1. Versate, in un bicchiere d’acqua, 10 gocce di olio essenziale di cannella e mescolate un po’.
  2. Usate la miscela preparata, a mo’ di colluttorio, sciacquando la bocca e i denti.

Una cosa importante, non mandate giù questo speciale colluttorio, perché potrebbe causarvi mal di stomaco.

Ripetete i risciacqui per 2 volte al giorno e vedrete che il vostro alito sarà sempre fresco.

Miele e cannella per avere sempre l’alito fresco

Con il suo ricco contenuto di metilgliossale, il miele è un ottimo antimicrobico in grado di trattare l’alitosi, eliminando batteri e microbi presenti nella bocca. Unito alla cannella, poi, diventa veramente un rimedio infallibile contro l’alito cattivo.

  1. In una ciotolina, unite 2 cucchiai di miele e 1 cucchiaio di cannella in polvere, quindi mescolate bene con un cucchiaio.

Per ottenere i migliori risultati, consumate un cucchiaino di questo composto, per 2 o 3 volte al giorno per avere l’alito fresco.

Bevanda con cannella e prezzemolo per eliminare l’alitosi

Unendo le proprietà della cannella, con la clorofilla presente nel prezzemolo, otterrete un ottimo rimedio per combattere l’alito cattivo, disinfettando l’apparato digerente e disintossicando il fegato.

  1. In un estrattore, mettete un bicchiere di foglie di prezzemolo fresco e azionatelo per far fuoriuscire il succo.
  2. Raccogliete il succo in un bicchiere e aggiungete un cucchiaino di cannella in polvere, quindi mescolate bene.
  3. Bevete il succo prezzemolo e cannella.

Potete consumare un bicchiere di succo al giorno

Leggi Anche: Come rimuovere il tartaro dai denti in modo naturale

Eliminare l’alito cattivo con la cannella ultima modifica: 2017-09-23T13:07:38+00:00 da eComesifa.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here