Eliminare la forfora con i rimedi naturali

La forfora, siamo costretti a descriverla come un problema e chi  può soffrire di questo fastidio sono sia gli uomini che le donne, generalmente questa problematica crea un disagio ed è soprattutto visibile maggiormente sui capelli scuri perché il suo colore è bianco e quindi in notevole risalto rispetto ai capelli di colore chiaro ma non finisce qui, quando la sua quantità è eccessiva si deposita anche sugli indumenti sulla parte del collo e delle spalle e non notarla diventa quasi impossibile, poi se aggiungete che crea anche prurito allora si ha un bel problema completo.


Le cause della forfora sono incalcolabili e i colpevoli a volte sono lo stress, l’ansia, un’alimentazione sbagliata, l’uso di prodotti aggressivi e molto altro. La natura è da sempre la nostra alleata numero uno che ci mette a disposizione i suoi rimedi naturali con ottimi riscontri che migliorano e risolvono innumerevoli problematiche, il nostro compito è quello di applicarci con la dovuta costanza in maniera tale da riscontrare questi reali benefici.
A questo punto se volete eliminare la forfora con i rimedi naturali è giunto il momento di applicarvi con costanza. Vediamo come si fa…

Eliminare la forfora con il gel di aloe vera

Sempre in primo piano il gel di questa pianta in quanto le sue proprietà benefiche sono innumerevoli per contrastare diverse problematiche. Dovete prendere 2 foglie d’aloe vera e andare ad estrarre il suo gel e massaggiarlo su tutto il cuoio capelluto con movimenti intensi e circolari per circa 5 minuti per poi lasciarlo in posa almeno 10 minuti, trascorsi questi minuti potete effettuare il vostro classico shampoo. I miglioramenti li apprezzerete già dal primo trattamento, in caso di prurito è un ottimo calmante che disinfetta la cute dalla presenza di forfora e che grazie alle sue proprietà antibatteriche la rimuove in modo naturale. Ripetete questo trattamento almeno una volta al giorno per almeno 2 volte a settimana.

Limone e olio extra-vergine di oliva per rimuovere la forfora

Questi due ingredienti donano ottimi risultai per contrastare questo fastidio, il limone rimuove le squame secche mentre l’olio extra vergine funziona da idratante contrastando la formazione della secchezza cutanea che è la principale causa che da origine alla formazione della forfora. Dovete preparare una maschera da applicare prima di fare lo shampoo, vi occorre il succo di un limone spremuto con l’aggiunta di 3 cucchiai di olio extra vergine, mescolate il tutto in un tegame e applicate questo impacco sulla cute con i capelli asciutti effettuando un massaggiando con insistenza e pressione in senso rotatorio. Lasciate in posa per circa mezz’ora e procedete al risciacquo con la classica detersione. Ripetete questo trattamento una volta al giorno per almeno 2 volte a settimana.

Eliminare la forfora con l’aceto di vino bianco o con l’aceto di mele

Sia l’aceto di vino bianco che quello di mele sono un ottimi rimedi naturali per contrastare la forfora perché contengono proprietà disinfettanti e rinfrescanti. Scegliete quali dei 2 volete andare ad utilizzare e prendete 50 ml di aceto, applicatelo su tutta la cute completamente asciutta aiutandovi con un batuffolo di cotone e lasciate in posa per una ventina di minuti, trascorso questo lasso di tempo procedete a sciacquare il tutto andando ad effettuare lo shampoo. Ripetete questo impacco una volta al giorno per almeno 2 volte a settimana.

Se la forfora vi minaccia…. Liberatevene, ora sapete come fare con i rimedi naturali.


Tag:, , , ,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares