Siete Qui: eComesifa.it » Salute » Covid-19: Come fare il tampone

Covid-19: Come fare il tampone

Il tampone per verificare se puoi essere positivo o negativo al virus del Cov-Sars-2 lo puoi realizzare presso una struttura ospedaliera, in un laboratorio sanitario privato, ai drive-in, oppure dal medico di famiglia, ma ogni Regione d’Italia ha le sue regole quindi capire effettivamente dove fare questo tampone è piuttosto complicato.

come si fa il tampone covid 19

Nel nostro articolo parleremo proprio di questo osservando come e dove farlo.

Vogliamo anche mostrare quanto costano i tamponi e dove effettuarli gratuitamente quando possibile.

Cosa sapere sul tampone

Domande:

  • dove effettuare il tampone?
  • come farlo a pagamento o gratuitamente?
  • conviene scegliere il tampone molecolare o quello rapido?

Vengono spontanee visto l’aumento dei contagi da Covid19 in Italia, in questi giorni infatti molte persone si stanno interessando ai tamponi portando ad un conseguente aumento della richiesta dei test.

Sebbene il numero di richieste sia in aumento, molte persone non sanno dove possono fare il tampone ne quale sia la giusta procedura da effettuare per realizzarlo il prima possibile, alle volte capita anche che una persona non sappia a chi si deve rivolgere e quindi aumenta il suo stress personale e anche la paura.

Cosa dicono le Regioni

Tutte le Regioni d’Italia hanno proposto di realizzare un portale nel quale sarà possibile prenotare il test nelle strutture pubbliche e negli aeroporti, nel frattempo se pensi di avere sintomi che indicano la presenza del virus ma anche se non li hai ma intendi accertarti di non aver contratto da asintomatico il Covid19, puoi rivolgerti alle strutture private pagando una cifra variabile.

Occorre ricordare il caso del Lazio nel quale da principio erano stati vietati i tamponi da fare presso le strutture private, pare che attualmente il Presidente di Regione abbia acconsentito a far effettuare quelli antigenici, o rapidi.

Quindi se vuoi effettuare questo tipo di tampone devi prenotare, pagare e presentarti presso la struttura privata che lo eseguirà.

In precedenza era possibile fare il tampone unicamente presso i drive-in nelle strutture convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale (SSN), portando la prescrizione medica ed in caso di presenza di sintomi che fossero correlati in qualche modo al Covid-19 oppure in caso di contatti a rischio con persone che avevano contratto il virus.

E questo riguardava la Regione Lazio nello specifico, mentre in altre zone d’Italia è possibile effettuare il tampone presso lo studio del medico di base.

Cos’è il tampone

Il tampone faringeo è quel test che va a rilevare la presenza del Covid19. L’esame occupa pochissimo tempo della tua vita, bastano pochi secondi per effettuarlo. Il personale medico si avvale di una sorta di cotton fioc esteso che viene passato all’interno della cavità orale e poi viene sigillato per passare poi in laboratorio.

test covid

In caso di tampone naso faringeo, il tampone invece che essere inserito in bocca viene inserito nella cavità nasale, in questo secondo caso avvertirai un po di fastidio ma non dolore.

Può eseguire la procedura solo il personale qualificato munito di mascherina, guanti, camice monouso e occhiali protettivi.

Costo del tampone

Il prezzo del tampone è a carico del SSN, di conseguenza è gratuito.

Invece se ti rivolgi ad un privato il prezzo varia da una quota di 60€ per arrivare ad una cifra molto più alta, ovvero 120€, si sono riscontrati anche casi nei quali un tampone costava 200€.

La Regione Lazio ha iniziato il progetto pilota dei tamponi rapidi impiegati per ora all’interno degli Istituti Scolastici. In questo caso i test antigenici risultano estremamente affidabili e forniscono il risultato nella stessa giornata in cui vengono effettuati.

Il costo nei laboratori privati del Lazio è di 22€ per un tampone, e la lista dei laboratori disponibili la puoi reperire sul sito web: “Salute Lazio”.

Quando fare il tampone

In conclusione voglio ricordarti che il tampone non è obbligatorio ma solo vivamente consigliato, per cui dovrai farti fare la prescrizione dal tuo medico di base per effettuarlo.

Moltissime strutture pubbliche hanno fatto in modo che venissero allestiti dei punti drive-in per permettere alle persone di accedere a questo test e quindi fare il tampone restando comodamente seduti nella propria auto.

Il tampone in determinati casi, viene svolto anche da personale volontario che si reca a domicilio per effettuarlo, in questo caso è il paziente che deve contattare le strutture predisposte a tale servizio e chiedere la visita a domicilio.

Chi ha l’obbligo di fare il tampone

L’obbligo di effettuare il tampone è esclusivo di queste persone e situazioni:

  • Per coloro che ritornano in Italia dal Belgio, dalla Francia, dalla Gran Bretagna, della Repubblica Ceca e della Spagna.

Una volta che la persona rientra in Italia deve comunicare il rientro alla sua ASL territoriale, in questa circostanza il tampone deve essere fatto nel Paese di provenienza nel giro di 72 ore precedenti al rientro nel proprio Paese, oppure entro le 48 ore successive all’ingresso nel territorio italiano, il tampone verrà effettuato direttamente in aeroporto, ma andrà comunque prenotato attraverso il sito web di riferimento.

Nella Regione Lazio sussiste l’obbligo di effettuare il tampone non solo per chi rientra dai Paesi esposti in precedenza, ma anche per le persone over 65.

Nel resto d’Italia il tampone è previsto per le persone di cui si sospetta una positività al virus del Covid19 e per quelle che possono aver contratto il virus stando vicino a chi già l’aveva contratto.

Infine il tampone è obbligatorio in ogni parte d’Italia quando si va all’ospedale, sia in caso di ricovero sia se ci si deve sottoporre a qualunque tipo di terapia.

Leggi Anche: Come disinfettare i dispositivi elettronici contro il Coronavirus

(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.
[Voti: 3   Media: 4.7/5]