Cosa sono e come si usano gli hashtag

usare hashtag

Gli hashtag vengono usati spesso sui social network, anche su Facebook e su Twitter. Potete riconoscerli in maniera molto facile, perché sono costituiti da una parola preceduta dal carattere #.

Di solito vengono utilizzati, perché determinate parole sono considerate di tendenza e i vostri post in questo modo possono raggiungere moltissimi utenti dei social. Gli hashtag, quindi, servono a dare maggiore visibilità.

Se siete soliti usarli, forse non sapete alcune informazioni fondamentali per sfruttarli al meglio.

Come scrivere un hashtag

Quando andate a creare un hashtag dovreste essere sempre molto sintetici. Inoltre è necessario che il vostro post riguardi un argomento dettagliato. Soltanto in questo modo un post su Facebook o un tweet hanno la possibilità di diventare virali. Evitate la brutta abitudine di inserire troppi hashtag in un post.

Solitamente si deve usare un linguaggio diretto e rifarsi ad hashtag già esistenti piuttosto che crearne di nuovi.

La funzione degli hashtag

A seconda del social network su cui li utilizzate, gli hashtag possono assumere dei ruoli differenti. Dovete essere consapevoli dell’effetto che possono determinare nelle varie reti sociali:

  • Facebook – anche gli hashtag sul famoso social network sono collegati alle impostazioni della privacy che ogni utente ha scelto. Infatti ogni volta che cliccate su un hashtag su Facebook si possono visualizzare soltanto quelli nei post degli amici o quelli inseriti in messaggi di chi ha il proprio profilo pubblico;
  • Twitter – molto importante è l’uso degli hashtag su Twitter, perché, ogni volta che una persona compie una ricerca utilizzando una determinata parola preceduta dal #, avrà a disposizione tutti i post su un argomento determinato.

I caratteri da utilizzare per creare un hashtag

L’hashtag può essere creato con tutti i tipi di carattere, però ci sono alcune regole che vanno rispettate. In particolare ci si deve rifare all’inserimento del # prima della specifica parola che volete che diventi virale:

  • il # deve essere utilizzato soltanto per la creazione dell’hashtag in questione e non deve essere inserito nella parola che segue;
  • non si devono utilizzare gli spazi tra una parola e l’altra;
  • non è possibile utilizzare i caratteri di punteggiatura;
  • non si possono usare i caratteri % e *;
  • non si può utilizzare il segno @, che in genere ha un’altra funzione, perché si utilizza per taggare gli altri utenti;
  • ogni volta che create un hashtag in un post, ricordatevi che poi non può essere più né modificato né rimosso.

Leggi Anche: Come creare e gestire i punti di ripristino su Windows 10

Cosa sono e come si usano gli hashtag ultima modifica: 2017-10-05T05:53:34+00:00 da eComesifa.it

Ultimo aggiornamento 2017-09-22 at 09:33 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here