Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Computer » Software » Sistemi Operativi » Cosa fare se non funziona la tastiera o il mouse su Windows 10

Cosa fare se non funziona la tastiera o il mouse su Windows 10

I problemi del mouse o della tastiera sono molto frequenti, soprattutto se si utilizza il computer regolarmente. Se tastiera o mouse non funzionano sul PC con Windows 10, di seguito vi indichiamo dei procedimenti da seguire per risolvere il problema.

Controllare il collegamento dei dispositivi

Naturalmente la prima cosa da fare è controllare accuratamente i collegamenti del mouse e della tastiera prima di fare qualsiasi altra cosa.

Controllare attentamente tutte le connessioni del dispositivo. Se la tua tastiera o il mouse sono collegati in maniera corretta ma non funzionano, puoi provare a connetterli ad un’altra porta USB. Se invece utilizzi un computer portatile, ti consigliamo di controllare se non hai disabilitato per errore la tastiera o il mouse utilizzando i tasti funzione che si trovano nella parte alta della tastiera.

>

Se utilizzi tastiera o mouse wireless, controlla che le batterie siano cariche e che siano posizionate in modo corretto. Verifica collegando le periferiche con il cavo per assicurarti che sia un problema di Windows e non della tastiera e del mouse.

Puoi anche provare la tastiera e il mouse su un computer diverso, oppure collega un altro mouse o tastiera. 

Controllare se il computer è infettato da Malware

Alcune volte un malware presente sul PC può essere la causa dei problemi a tastiera o mouse su Windows 10. Il computer potrebbe essere stato infettato da un malware che disabilita i dispositivi e che compromette quindi l’utilizzo del computer.

Per escludere questa eventualità, bisogna andare alla ricerca di malware su Windows 10 e per farlo, puoi utilizzare il software antivirus che è installato sul computer, utilizzando un disco di avvio antivirus oppure forzare una scansione all’avvio del Windows.

Grazie a Windows Defender, puoi pianificare in modo facile una scansione antivirus all’avvio del PC. Questo procedimento scansionerà le unità presenti e tenterà di rimuovere qualsiasi malware rilevato. In alcuni casi, potrebbe essere necessario avviare Windows in modalità provvisoria.

Per prima cosa, devi accedere al menu delle impostazioni di Windows e per farlo, clicca con il tasto destro del mouse sul pulsante Start di Windows e fai clic sul pulsante “Impostazioni”.

Ora fai clic su “Aggiornamento e sicurezza” > “Sicurezza di Windows” > “Protezione da virus e minacce”.

Cliccare quindi su “Opzioni di analisi” che si trova sotto il pulsante al centro “Analisi Veloce”.

Nel menu “Opzioni di scansione” che si apre, seleziona “Analisi di Windows Defender Offline”.

Adesso devi cliccare sul pulsante “Avvia Analisi” in modo da far partire il processo di scansione.

A questo punto, Windows si riavvierà e inizierà una scansione approfondita del PC. 

Tieni presente che per completare tutta la scansione potrebbero volerci diversi minuti, quindi devi avere un po’ di pazienza. Quando il processo sarà completato, ti verrà mostrato un report con tutte le infezioni da malware rilevate sul PC e rimosse automaticamente.

Puoi anche controllare la cronologia di tutte le scansioni cliccando sul pulsante “Cronologia protezione” nel menu “Protezione da virus e minacce”.

Reinstallare i driver del mouse e della tastiera

I driver per far funzionare la tastiera e il mouse sono gestite direttamente da Windows, ma si può forzare il sistema operativo in modo da far reinstallare i driver per riuscire a risolvere alcuni problemi.

Per reinstallare i driver della tastiera e del mouse, devi cliccare con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start in basso a sinistra dello schermo di Windows e selezionare “Gestione dispositivi”.

gestione dispositivi

In gestione dispositivi sono elencati tutti i dispositivi collegati al PC. La tastiera verrà elencata nella categoria “Tastiere”, mentre il mouse sarà visualizzato nella categoria “Mouse e altri dispositivi di puntamento”.

Per forzare Windows a reinstallare i driver di mouse e tastiera, bisogna cliccare sulla freccetta che trovi accanto alle categorie in questione in modo da espanderle, quindi clicca con il tasto destro del mouse sul dispositivo malfunzionante e poi fai clic sull’opzione “Disinstalla dispositivo”.

disinstallare dispositivi

Ora dovrai confermare di voler disinstallare il dispositivo facendo clic su “Disinstalla” nella finestra di dialogo che appare sullo schermo.

Vista la disinstallazione dei driver, i dispositivi potrebbero smettere di funzionare fino al riavvio del PC, quindi conviene forse disinstallare prima la tastiera e poi il mouse.

Una volta finito il processo di disinstallazione, bisogna premere il pulsante di spegnimento o di riavvio del computer. Una volta che il PC sarà nuovamente acceso, i driver della tastiera e del mouse dovrebbero essere reinstallati automaticamente.

Utilizzare le opzioni di accessibilità di Windows

In caso non si riesca a risolvere subito i problemi del mouse o della tastiera, può essere utile provare ad attivare le opzioni di accessibilità di Windows. Tieni presente che potrai attivare queste funzionalità, solo se almeno uno tra mouse e tastiera funzionano.

Come attivare MouseKeys

Se hai la tastiera funzionante ma il mouse rotto, puoi provare ad utilizzare MouseKeys. Grazie a questa funzionalità potrai spostare il cursore del mouse utilizzando il tastierino numerico della tastiera.

Per attivare MouseKeys di Windows 10, basta accedere alle impostazioni di Windows cliccando con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start e poi cliccando su “Impostazioni”. Ora clicca su “Accessibilità” > “Mouse” e poi fai clic sulla levetta che trovi sotto “Controlla il mouse con un tastierino numerico” in modo che vada in posizione “On” per abilitare MouseKeys.

attivare mousekeys

Da questo momento, puoi utilizzare il tastierino numerico della tua tastiera per spostare il cursore mouse. Ad esempio, premendo il numero “2” sposti il cursore del mouse verso il basso, il numero “6” lo sposta verso destra, ecc.

Attivare la tastiera sullo schermo

Un’altra funzionalità molto utile in caso di malfunzionamenti è la tastiera su schermo. Se la tua tastiera non funziona, ma riesci ad utilizzare il mouse (oppure hai uno schermo touch), puoi utilizzare questa funzione come soluzione a breve termine.

Per abilitare la tastiera virtuale sullo schermo in Windows 10, devi fare clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni di Windows e fai clic su “Mostra il pulsante della tastiera virtuale”.

tastiera virtuale windows

In questo modo, sarà visualizzata un’icona nell’area di notifica in basso a destra del monitor.

icona tastiera windows

Cliccando sull’icona che è apparsa verrà aperta una tastiera virtuale sullo schermo del PC che è possibile utilizzare premendo i pulsanti con il mouse. Per chiudere la tastiera basterà cliccare sulla X.

tastiera virtuale di windows

Leggi Anche: Come pulire la tastiera del computer