Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Corsair Scimitar RGB – La recensione

Corsair Scimitar RGB – La recensione

Il mouse Scimitar RGB è sicuramente uno dei prodotti di punta della nota azienda statunitense Corsair e le prestazioni, il design, le caratteristiche e ogni piccolo particolare di questo fantastico mouse da gaming, sono di altissima qualità, soprattutto considerando il grandissimo rapporto qualità/prezzo.

Il design di questo mouse si presenta molto raffinato, innovativo e certamente non convenzionale. La struttura del Corsair Scimitar RGB è considerata addirittura atipica, in quanto non presenta le tradizionali linee spigolose che solitamente caratterizzano i mouse da gaming. Ad attirare l’attenzione però è sicuramente la tastierina numerica posta sul lato sinistro del mouse.

Ma andiamo per gradi e scopriamo tutte le caratteristiche del mouse da gaming Corsair Scimitar RGB.

confezione scimitar rgb

Caratteristiche e funzionalità del Corsair Scimitar RGB

Come sottolinea già il nome del modello, una delle caratteristiche che più spicca tra tutte è la presenza della tecnologia di illuminazione RGB. Possiamo notare 4 zone LED differenti che illumineranno il campo di gioco quando ci sarà bisogno. Grazie alla tecnologia RGB, la migliore sul mercato, è possibile anche giocare al buio.

La struttura è senz’altro molto ergonomica e studiata nei più piccoli dettagli per rendere possibile l’utilizzo del mouse per diverse ore di gioco senza alcun problema di stanchezza o scomodità. Come possiamo notare dalla presenza della tastiera numerica sulla sinistra, questo è un modello adatto prevalentemente alle persone destrorse, infatti sul lato destro non sono presenti pulsanti, ma solo un rivestimento in gomma dura che permette una adeguata aderenza della mano.

Viste le dimensioni (il modello misura 119 mm x 77 mm) e il suo peso rilevante di 147 g, certamente il mouse non risulta piccolissimo. In realtà però, queste caratteristiche gli permettono di essere robusto e consentono una presa solida e aderente alla mano.

Il sensore ottico è in grado di raggiungere un livello di DPI che va da un minimo di 100 ad un massimo di 12000 DPI, modificabile tramite il software fornito. È un modello cablato, per cui è indispensabile il cavo di alimentazione per utilizzarlo, non è wireless.

Per quanto riguarda il tastierino numerico per il pollice, che si trova sul lato sinistro del mouse, adotta la tecnologia Key Slider, caratteristica inedita dell’azienda Corsair, che incrementa di gran lunga la comodità della mano e inoltre migliora la precisione e l’efficacia durante qualsiasi tipo di battaglia.

mouse corsair

In conclusione

A nostro avviso, non si può trovare un modello di mouse gaming con un rapporto qualità/prezzo più vantaggioso dello Scimitar RGB di Corsair. Tutto è stato studiato in maniera precisa e minuziosa, con la massima cura dei dettagli sia per quanto riguarda l’originalità del design, sia per la robustezza della struttura.

Di base quindi, possiamo affermare che questo mouse da gaming è adatto sia ai professionisti che ai gamers dell’ultima ora, in quanto possiede tutto ciò che serve per condurre delle sessioni di gioco di tutto rispetto ed uscirne vincitori.

Se però vogliamo concentrarci su ciò che distingue questo modello da tutti gli altri, al primo posto della classifica troviamo sicuramente la tastiera numerica con tecnologia Key Slider. Questa caratteristica consente, infatti, di spostare la griglia con un margine di 8 mm, il che consente ai giocatori di adattare il mouse alla propria mano senza problemi.

L’unico aspetto negativo che possiamo evidentemente notare in questo modello di mouse da gaming Corsair Scimitar RGB è che non è stato adattato ai giocatori mancini, per il resto se utilizzate la mano destra per giocare, lo consigliamo caldamente.