Come verniciare un cancello o la recinzione

0
8
pitturare cancello o recinzione

Come verniciare un cancello o la recinzione: pensate sia un’operazione semplice? Potreste scoprire che non lo è.

In questa guida affronteremo due tipi di cancelli e come si tinteggiano, imparerete a scegliere il materiale, l’uso corretto del pennello e dei diluenti nonché la tecnica giusta.

Come dipingere un cancello: occorrente

  • cancello di legno: pennello grande in base alla superficie da dipingere, impregnante trasparente per legno, vernice per legno, carta vetrata, diluente in base al tipo di vernice, giornali, guanti, mascherina.
  • cancello di ferro: pennello grande in base alla superficie da dipingere, smalto per metallo, diluente in base al tipo di smalto, giornali, carta vetrata o spazzola di acciaio, antiruggine, guanti, mascherina.

Come dipingere un cancello: i passaggi

Cancello di legno

  1. per prima cosa sistemiamo i giornali sotto il cancello per non sporcare la pavimentazione
  2. indossiamo guanti e mascherina
  3. se il cancello è vecchio e rovinato è necessario passare una mano di carta vetrata
  4. spolverare le assi del cancello per togliere i residui di segatura
  5. incominciamo a stendere una mano d’impregnante su tutto il cancello
  6. attendiamo 12 ore per l’asciugatura
  7. diluire la vernice per legno con il diluente (es: per un 1 kg circa una tazzina di diluente)
  8. quindi procediamo a stendere la vernice con movimenti lenti, su e giù per evitare striature, attenzione anche alle colature che si riprendono con il pennello quasi asciutto, il pennello non va mai impregnato troppo di vernice
  9. pulire i pennelli con il diluente
  10. attendere 12 ore per l’asciugatura
  11. rimuovere i giornali da terra

Cancello di ferro

  1. per prima cosa sistemiamo i giornali sotto il cancello per non sporcare la pavimentazione
  2. indossiamo guanti e mascherina
  3. se il cancello in questione presenta della ruggine è necessario passare della carta vetrata o una spazzola di acciaio per scrostarlo, quindi spolverarlo e passare una mano di antiruggine. Attendere 6 ore per l’asciugatura
  4. diluire lo smalto con il solvente (es: per un 1 kg circa una tazzina di diluente)
  5. quindi procediamo a stendere lo smalto con movimenti lenti, su e giù per evitare striature, attenzione anche alle colature che si riprendono con il pennello quasi asciutto, il pennello non va mai impregnato troppo di smalto
  6. pulire i pennelli con il diluente
  7. attendere 12 ore per l’asciugatura
  8. rimuovere i giornali da terra

Come dipingere un cancello: consigli

  • se la vernice o lo smalto risultano difficili da stendere vanno diluiti con poco diluente
  • quando ci rechiamo ad acquistare smalto o vernice assicuriamoci di chiedere un diluente compatibile con il prodotto che abbiamo acquistato
  • eventuali schizzi di vernice si rimuovono con il diluente
  • nel caso in cui il cancello, di legno o di ferro, presenti imperfezioni le andremo a coprire con la vernice picchiettandola con il pennello

Leggi Anche: Come coltivare un orto in casa


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here