Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Mobile » Come usare le app per vedere i fantasmi

Come usare le app per vedere i fantasmi

Se seguite i PIT su youtube avrete visto che usano degli strumenti per parlare con gli spiriti. Sono state create delle app per vedere i fantasmi ovunque.

Avvicinandosi Halloween che dite, potevamo non parlarne? Ce ne sono diverse e noi spieghiamo di ognuna il funzionamento. Come usare le app per vedere i fantasmi.

Ghost Radar

E’ un’applicazione che ha ricevuto buone recensioni. GR usa il movimento e Spud Pickles, ovvero gli sviluppatori, hanno dichiarato che l’applicazione funziona su un algoritmo unico che rileva e analizza le fluttuazioni quantistiche, queste vengono poi tradotte in punti sul radar e le parole in VOX.

Come si utilizza:

  1. posizionare il vostro dispositivo Android per visualizzare le letture di attività anomale
  2. Misurare campi elettromagnetici, vibrazioni e suoni e visualizza solo i modelli anomali dopo aver analizzato tutte le letture

E’ molto popolare e gratuita. Legacy e Connect sono due nuove versioni che hanno una grande interfaccia visiva e funzionalità aggiuntive a pagamento.

Leggi Anche: Come fare un kit per cacciatori di fantasmi

EVP Analyzer GUI

E’ una app di visualizzazione grafica usata per visualizzare gli eventi anomali che ci circondano. È possibile regolare la sensibilità di catturare l’audio attraverso un cursore e poi premere il pulsante di registrazione.

Come si utilizza:

  1. si scarica l’app e ci si registra
  2. si analizzano i suoni circostanti e si monitora l’interfaccia grafica per vedere se ci sono eventuali anomalie nell’ambiente
  3. è possibile registrare i suoni
  4. è possibile migliorare il suono aumentando il cursore e può invertire la riproduzione o giocare a mezza velocità per l’analisi

Ha una qualità audio eccellente ed è possibile esportare le registrazioni audio sul computer dopo la connessione al dispositivo Android.

app per vedere i fantasmi

Entity Sensor Pro

L’applicazione utilizza il sensore magnetico degli smartphone Android per leggere il campo elettromagnetico locale e registrare qualsiasi attività anomala.

Può mostrare i picchi del campo elettromagnetico e fenomeni di voce elettronica ma la precisione della lettura è molto discutibile.

Come si usa:

  1. si scarica l’applicazione
  2. ci si muove nell’ambiente circostante
  3. si rilevano ed analizzano le anomalie circostanti

GHT

E’ l’app ufficiale di GHT Ghost Hunters Team e la si può utilizzare per diventare Ghost Hunter.

Come usarla:

  1. scaricare l’applicazione
  2. usare il Misuratore di campo elettromagnetico per verificare alterazioni nell’ambiente
  3. usare la spirit board per fare domande agli spiriti
  4. registrare i suoni qualora si verifichino eventuali fenomeni EVP

Inoltre l’app è dotata di database delle località più infestate

Fantasma Rivelatore

E’ una app per Android che sostiene di essere in grado di rilevare le fonti di emissioni magnetiche variabili. E’ gratis.

Come si usa:

  1. scaricare l’applicazione
  2. avviare il radar e girare per casa
  3. si vedranno dei punti luminosi in corrispondenza degli spiriti presenti

Ghost Detector Radar

E’ simile alla precedente descritta con la differenza che i fantasmi si possono ingrandire e vedere meglio e si può dialogare con loro, vengono inoltre classificati come demoni, presenze etc.

Nella versione gratuita c’è molta pubblicità.

ATTENZIONE: queste app non sono veri rivelatori di fantasmi, sono dei giochi. Quando si “parla con il fantasma” si sappia che in realtà le risposte sono generate da un algoritmo, come nel caso delle spirit board.

Molto spesso i “radar” individuano i campi elettromagnetici degli elettrodomestici come tv, pc etc.

Per cosa usarle dunque? Per fare qualche scherzo (non a persone sensibili e suggestionabili) e per divertirsi con gli amici, magari in qualche luogo infestato. Vi invitiamo a non introdurvi nei cimiteri la notte o in case che non sono effettivamente abbandonate per testare le app.

Se siete soggetti facilmente impressionabili, per quanto sia un gioco, evitate queste applicazioni.

Leggi Anche: Come liberare una casa dai fantasmi