Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Apps » Come usare Discord

Come usare Discord

Discord è il servizio di messaggistica istantanea più utilizzato dai gamer. Usare Discord ti da la possibilità di comunicare in tanti modi differenti.

come usare discord su pc e su smartphone

C’è la possibilità di parlare individualmente con una o più persone, creare stanze per discutere in gruppi e la possibilità di crearne altre dove solo membri scelti del gruppo possono scrivere, gli altri accedono in modalità lettura.

Cos’è Discord?

Quella piattaforma statunitense è nata nel 2015 grazie al team Hammer & Chisel, oggi meglio noto come Discord Inc. Si orienta in particolar modo verso la messaggistica istantanea. Se all’inizio erano soprattutto i gamer a utilizzarla, oggi sempre più persone la scelgono come piattaforma di comunicazione. Molto apprezzata anche da chi lavora in smart working.

All’inizio era disponibile solo da PC perché prevedeva la possibilità di avviare il software contemporaneamente alla sessione di gioco. Oggi invece, vista la sua espansione, è disponibile anche da smartphone scaricando l’app gratuita.

Come usare Discord

Per poter utilizzare Discord bisogna, prima di tutto, scaricarlo dal sito ufficiale sul proprio computer o su smartphone. Creare l’account è semplice perché tutto ciò che viene richiesto è l’indirizzo email, il nome utente e la password.

A questo punto le strade possibili sono due. O si viene invitati a un gruppo già presente, oppure si crea noi. Concentriamoci per adesso sul primo punto, cioè come usare Discord accedendo a un server realizzato da qualcun altro.

Per essere invitati un membro del gruppo deve inviarci un invio istantaneo, il quale solitamente scade in 24 ore. Almeno così viene impostato dal programma. Altrimenti chi lo invia può farlo durare per meno tempo, oppure scegliere di disattivarlo dopo un certo numero di clic.

Ciò significa che si può entrare in un server solo se invitati, a differenza invece delle chat di Telegram che si possono sfogliare per scegliere a quale partecipare. L’accesso può essere a tempo indeterminato oppure, si può lasciare la partecipazione a un gruppo di persone unicamente per la sessione di una chat.

chattare con discord

Ogni server creato può avere sia dei canali pubblici che altri privati e ogni utente può avere dei privilegi particolari. L’accesso ai server può essere gratuito o a pagamento. A chiedere però un compenso non è la piattaforma stessa, quanto piuttosto chi crea un server.

Come creare un server Discord

Per creare un server Discord bisogna essere registrati all’app. Una volta dentro notiamo che in basso a sinistra c’è un “+”. Posizioniamo il puntatore del mouse sopra il “+” e clicchiamoci sopra ed ecco che appare una finestra, qui dobbiamo cliccare sul pulsante con scritto “crea server”.

Scegliamo un nome rappresentativo dell’argomento che tratteremo all’interno del server e dopo cliccate su una immagine. Il server di per se è stato creato, adesso però c’è da capire bene come utilizzarlo.

Gestione dei ruoli

E’ fondamentale iniziare con l’impostare i ruoli dei vari utenti. In alto a sinistra clicchiamo con il tasto destro sul nome del server e dopo con il sinistro su “impostazioni del server”. A questo punto selezioniamo la voce “ruoli”.

Il primo ruolo è quello del gestore del server, cioè l’admin. Una volta impostato spuntiamo in verde le scritte di nostro interesse e salviamo.

Possiamo creare diversi ruoli, come quello del moderatore, degli utenti bloccati e quelli che non hanno la possibilità di scrivere nei canali testuali ma solo di leggere.

Creare nuovi canali

Quando creiamo un server nuovo abbiamo già a disposizione due canali predefiniti. Uno è per le chat e l’altro è per i vocali. Possiamo però crearne molti di più, in base alle esigenze che abbiamo e allo scopo del server stesso.

usare discord su smartphone

Per crearlo basta cliccare sul “+” che si trova a lato di “canali testuali” oppure di “canali vocali”.

Ogni canale può essere accessibile a tutti quanti gli utenti del server, oppure ristretto solo a un gruppo limitato di persone. In questo caso basta cliccare su “canale privato” e selezionare solo chi sono gli utenti che possono entrare in base al ruolo.

Come usare Discord: Conclusioni

Discord è un servizio molto utile e ben accettato da milioni di persone in tutto il mondo. Ovviamente come tutti i canali di messaggistica e i social network può essere usato bene e male.

Ci sono delle insidie, come canali riservati solo agli adolescenti. Per questo motivo se a usarlo è nostro figlio, è molto importante attivare sempre il controllo parentale al fine di tenerlo al sicuro da eventuali mal intenzionati.

Leggi Anche: I migliori mouse da gaming

13%
(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.