Come truccare il contorno occhi

Il tema del Make Up è sempre molto seguito ma molte donne non scelgono di truccarsi solo per sfizio, tante volte occorre andare a “correggere” piccoli difetti causati da stanchezza e magari da stress eccessivi.

Nella nostra guida di oggi parlerà proprio di questa tipologia di difetti che possono protrarsi per brevi o speriamo di no, per più lunghi periodi. Vediamo nel dettaglio come truccare il contorno occhi per essere sempre impeccabili.

Le Occhiaie e le Borse

Questi sono dei problemi che molte donne di diverse età in realtà si trovano a dover affrontare con una certa frequenza, ci sono ragazze e donne che tamponano tale problema con il trucco, perché lo ricordiamo questo è appunto un tampone, e altre che invece scelgono di ricorrere ad altri metodi per nasconderle.

Il contorno occhi e i giusti prodotti

Innanzitutto vi occorre una tavolozza, scherziamo ovviamente, ma una serie di prodotti per correggere il contorno occhi questi si vi saranno utili, anzi indispensabili. Tra questi:

  • Correttore liquido o a stick
  • Cipria
  • Ombretto del colore della vostra pelle
  • Pennello/pennelli
  • Spugnetta

Occorre che gli strumenti che utilizzerete siano puliti e igienizzati onde evitare problemi di intolleranze specie se avete un tipo di pelle delicata, i prodotti invece devono essere ancora validi, questi hanno una data di scadenza ecco perché vi consigliamo ciò.

La cura deve sempre essere accompagnata da prodotti e strumenti che siano adatti come si intuisce. A seguire spiegheremo fase per fase come realizzare una base compatta ma non falsata come può esserlo quella delle star che si recente hanno applicato un bianco acceso sotto i loro occhi distruggendo sostanzialmente la loro immagine.

La Procedura

Procedete come segue:

  • Prendete il correttore liquidi o a stick

Se utilizzerete il correttore liquido tenete presente che il colore di questo deve essere quanto più simile a quello della vostra pelle, se uguale ancor meglio.

Bastano poche gocce di correttore non occorre che vi impiastrate di questo.

  • Proseguite prendendo il pennello (ben pulito e asciutto) e picchiettate il correttore
  • Poi dovrete fare in modo di renderlo omogeneo
  • Una volta fatto ciò passate alla fase successiva ovvero quella della cipria

Anche la cipria dovrà essere quanto più similare alla vostra carnagione. E la spargerete attraverso una spugnetta cercando il più possibile di uniformare il tutto, mentre fate ciò ricordatevi che non dovete creare un mascherone ma solo una superficie naturale.

  • Ora se proprio volete potete anche mettere un ombretto sia sopra che sotto l’occhio, quindi sia sulla palpebra mobile sia su quella fissa, dello stesso colore della pelle come sempre

Il procedimento termina così per quanto riguarda le borse sotto gli occhi e per correggere quei piccoli difetti sopra esposti.

A questo punto dovete pensare al resto del Make Up, e tra le diverse opzioni per occhi, guancia e labbra sarete solo voi a decidere visto che a questo punto avete una base ben fatta sulla quale “stendere i vostri colori” e creare un trucco che si ad dice alle vostre esigenze, che sia per tutti i giorni o per delle occasioni speciali.


Leggi Anche: Come eliminare le occhiaie con i rimedi naturali

Tag:, , , ,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares