Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Mobile » Come trasferire le chat WhatsApp da Android ad iPhone

Come trasferire le chat WhatsApp da Android ad iPhone

spostare le chat di whatsapp da android a iphone

Ecco a voi una guida davvero semplice, per capire come trasferire le chat di WhatsApp da Android ad iPhone in modo veloce.

A molti di noi è capitato di dover spostare tutte le chat o tutti i file in cloud dai sistemi di Google a quelli di Apple, per svariati motivi.

Chi perché da un cellulare Android è passato ad iPhone, o chi ha preso in prestito l’iPhone per un periodo a causa della rottura del suo amato smartphone Android, e così via.

Una volta completato l’acquisto o il cambio comunque dello smartphone, è necessario passare tutti i dati personali. In questa guida ti spiegheremo nel dettaglio come trasferire chat WhatsApp da Android a iPhone in maniera semplice e veloce utilizzando la modalità manuale, senza software.

Cosa fare prima di spostare le chat di WhatsApp ad Android ad iPhone?

Innanzitutto è necessario compiere alcune operazioni preliminari prima di vedere nel dettaglio la procedura per trasferire conversioni WhatsApp da Android a iPhone.

In primo luogo, bisogna scaricare e installare iTunes se disponi di un PC Windows (cliccando su Get it form Microsoft dal sito Web ufficiale). Nel caso in cui hai un Mac, il programma è reperibile dal Launchpad poiché già preinstallato.

Il prossimo step è quello di effettuare un backup codificato del tuo iPhone. Per fare ciò, segui i passaggi che ti elenchiamo di seguito:

  • Collega l’iPhone al tuo computer utilizzando il cavo Lightning e avvia iTunes.
  • Dalla schermata che si apre, premi sull’icona dell’iPhone presente in alto a sinistra.
  • Da Backup, seleziona Questo computer e spunta su Codifica backup iPhone. Nella piccola finestra, digita la password per crittografare il backup e poi premi su Imposta password per confermare.
  • Abilitando questa opzione si effettuerà la codifica dei backup presenti già sul computer e del nuovo.
  • Il prossimo passaggio da fare è disabilitare Trova il mio iPhone e Backup iCloud. È possibile fare ciò accedendo alle Impostazioni di iOS tappando sull’icona a forma di ingranaggio e poi sul nome. Dalla schermata di iCloud, disattivate Trova il mio iPhone e Backup iCloud.
  • L’ultimo passaggio da compiere è attivare il debug USB su Android.

Per attivarlo dovrai recarti nelle Impostazioni e cercare la voce “info sul dispositivo” o, nel caso, “informazioni”.

Una volta aperte le informazioni dovrai cercare la voce “numero build” che potrebbe trovarsi subito sotto la versione di Android, o in un menu a parte che potrebbe essere “informazioni sul software”.

Quando l’avrai trovata dovrai cliccarci 7 volte consecutivamente fino a quando non uscirà il messaggio in basso “ora sei uno sviluppatore”. Recati nel menu principale delle Impostazioni e cerca la nuova voce “opzioni sviluppatore”, apri, attiva l’interruttore in alto e attiva il debug usb.

Queste operazioni sono utili se volessi trasferire le chat di WhatsApp tramite un software, ad esempio tramite questo: Backuptrans.

Come trasferire chat WhatsApp da Android a iPhone manualmente

trasferire messaggi whatsapp da android a iphone

È possibile esportare una singola chat in un file txt, che include tutti i messaggi scambiati con quel contatto, da poter leggere utilizzando un qualunque editor di testo.

Per fare ciò, segui questi passaggi:

  • Apri WhatsApp e individua la conversazione che desideri salvare.
  • All’interno della schermata, pigia sui 3 puntini presenti in alto a destra e poi su Altro.
  • Da qui, scegli Esporta chat e premi su Senza media o Includi media in base a sé vuoi o meno effettuare il backup anche di foto e video.
  • Una volta che il software ha completato la creazione del file di testo, si aprirà in automatico la finestra di condivisione di Android dove potrai scegliere se inviare i file via Bluetooth, via e-mail (es. tramite Gmail o Outlook), salvarlo sulla memoria interna del dispositivo utilizzando un file manager, salvarlo su Google Drive oppure nella sezione Messaggi salvati di Telegram. Naturalmente, sono disponibili tante altre opzioni in base alle applicazioni installate sul tuo device.

Leggi Anche: Usare una MicroSd su Smartphone o Tablet