Un hard disk esterno può essere molto utile se il disco rigido interno del computer non funziona. Infatti, potete utilizzarlo per fare il backup dei file più importanti.

Un disco rigido esterno di solito è molto più capiente di una pen-drive, ed è quindi in grado di memorizzare un numero maggiore di file. Non appena collegate il dispositivo al PC per la prima volta, noterete che Windows installerà automaticamente i driver necessari al suo funzionamento, quindi per copiare i file dentro il disco e fare il backup dei dati sarà sufficiente utilizzare Windows Explorer.


Ecco come fare il backup su hard disk esterno

Passo 1

Collegate l’estremità più piccola del cavo USB nel disco rigido esterno, quindi collegate l’estremità più grande del cavo in una porta USB libera del PC. Se l’unità esterna ha anche un’ alimentatore, collegare l’adattatore alla presa di alimentazione prima di collegare il dispositivo al computer.

Passo 2

Non appena il Windows finirà di installare i driver dell’Hard disk esterno, comparirà sul monitor la finestra di Autoplay. Selezionate l’opzione “Apri cartella per visualizzare i file utilizzando Windows Explorer”. Se la finestra di riproduzione automatica non si apre, dovete andare su “Start” e cliccare su “Computer”, quindi fare doppio clic sull’icona del disco rigido esterno.

Passo 3

Ora dovete selezionare i file da copiare sul vostro bel disco rigido esterno. Navigate tra le cartelle del vostro computer attraverso dalla finestra di Windows Explorer e selezionate i file che volete trasferire sull’hard disk esterno. Per selezionare più file contemporaneamente, potete tenere premuto il tasto “Ctrl” sulla tastiera e selezionare i file con il tasto sinistro del mouse. Premendo la combinazione di tasti sulla tastiera”Ctrl-A” invece, potete selezionare tutti i file nella cartella corrente.

Passo 4

Ora cliccate il tasto destro del mouse su uno dei file selezionati, evidenziate il “Invia a” dal menu che appare a video e selezionate il nome del disco rigido esterno. Una barra di avanzamento verde apparirà nella finestra di dialogo. Quando il processo sarà terminato, la finestra di dialogo si chiuderà automaticamente e una copia dei file selezionati sarà sul vostro disco rigido esterno.

Passo 5

Appena copiati tutti i dati che vi interessano, cliccate con il tasto destro del mouse sul nome del disco rigido esterno nella finestra di Windows Explorer e selezionate l’opzione “Rimuovi” in modo da disconnettere il disco dal computer e poter scollegare i cavi.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here