Come si pulisce il ferro da stiro

Col tempo, il ferro da stiro può sporcarsi e può formarsi del calcare. Pulire il ferro da stiro una volta al mese può prolungare la vita del vostro ferro e contribuire a farlo funzionare anche meglio. Seguite i nostri consigli.

Cosa ci serve:

  • Bicarbonato di sodio
  • Tovagliolo pulito
  • Aceto bianco distillato
  • Acqua
  • 1 cotton fioc
  • Spazzolino da denti
  • Panno pulito

Come si fa:

  1. Mescolate in una ciotola 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio e 2 cucchiai di acqua calda.
  2. Utilizzando un cotton-fioc passate il composto appena fatto nelle aperture di vapore e sotto tutta la piastra del ferro. Appena fatto rimuovete il composto utilizzando un panno umido.
  3. Versate ora un po ‘di aceto bianco in una piccola ciotola. Immergete lo spazzolino nell’aceto e strofinate la piastra e i fori del vapore delicatamente.
  4. Riempite il serbatoio del ferro da stiro con acqua pulita e accendetelo scegliendo l’impostazione più alta.
  5. Posizionate il ferro da stiro su un tovagliolo pulito e spostate il ferro avanti e indietro premendo il pulsante del vapore. Ripetete questa operazione più volte.
  6. Una volta che il ferro si è completamente raffreddato, pulitelo con un panno umido ed il gioco è fatto.

Tag:, , , ,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares