Come si monta la panna

Se vogliamo preparare dei dolci, la preparazione della panna montata non può mancare, infatti il suo utilizzo, è presente in moltissime ricette.

Viene usata per decorare le torte, per arricchire le creme oppure come base per mousse e semifreddi.

Vediamo come montare la panna, in pochi e semplici passaggi. Ricordate che una cosa importantissima per montare la panna è che sia ben fredda, quindi prima di iniziare riponete la panna, la ciotola e le fruste dello sbattitore in frigorifero per almeno un’ora.

Cosa ci serve :

  • Uno sbattitore elettrico con fruste ( Puoi Acquistarlo al prezzo più basso cliccando QUI)
  • Ciotola
  • Panna fresca liquida
  • Zucchero al velo q.b.

Come montare la panna :

  1. Quando tutti gli strumenti saranno freddi, tirateli fuori dal frigo e versate la panna fresca nella ciotola
  2. Prendete lo sbattitore con le fruste, oppure fate partire la planetaria. Vedrete che la panna inizierà piano piano a montare. Ricordate però di girare lo sbattitore nella ciotola sempre nello stesso verso. Potete ottenere due tipi di consistenza: la panna semi-montata, che è un composto più spumoso adatto per esempio come base per i semifreddi, le mousse o le creme, oppure la panna a neve ferma, ottima per le decorazioni
  3. Quando la consistenza sarà di vostro gradimento, dovete zuccherare a piacere la panna, aggiungendo aiutandovi con un setaccio lo zucchero a velo e incorporandolo alla panna con una spatola.

Leggi Anche: Come si fa la crema pasticcera


Come si monta la panna ultima modifica: 2014-10-13T13:10:04+00:00 da eComesifa.it
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here