Come si fanno le penne all’arrabbiata

Una delle ricette più conosciute della cucina laziale, è sicuramente la ricetta delle penne all’ arrabbiata, un primo piatto apprezzato in tutto il mondo.

Il nome particolare e simpatico, è dovuto alla presenza del peperoncino tra i suoi ingredienti. Allora, vediamo come fare le penne all’arrabbiata.

Ingredienti Penne all’arrabbiata per 8 persone :

  • penne rigate 800 gr.
  • aglio 3 spicchi
  • olio extravergine di oliva 8 cucchiai
  • pecorino romano grattugiato 200 gr
  • peperoncino intero 4
  • prezzemolo tritato 5 cucchiai
  • pomodori 800 gr
  • pecorino

Ricetta penne all’arrabbiata :

  1. INIZIATE A PREPARARE IL SUGO : Lavate i pomodori e se preferite, incideteli e metteteli in acqua bollente per alcuni minuti, in modo da rimuovere la pellicina, quindi scolateli.
  2. Tagliate i pomodori a cubetti e privateli dei semi mentre in una pentola lasciate soffriggere dell’ olio insieme all’ aglio e al peperoncino sminuzzato, quindi lasciate insaporire per qualche minuto, poi aggiungete il pomodoro che avevate preparato e lasciatelo cuocere per 5-7 minuti e comunque fino a quando diverranno salsa, poi aggiustate di sale.
  3. Intanto riempite una pentola con dell’ acqua e mettetela sul fuoco, appena inizia a bollire, salate e versate la pasta, rispettate i tempi di cottura scritti sulla confezione e scolatela al dente, poi mettetela direttamente nella padella con la salsa, mescolate ed aggiungete il trito di prezzemolo e lasciate mantecare il tutto in padella saltando. A questo punto, potete impiattare e spolverizzare con del pecorino grattugiato.

Leggi Anche: Come si fa la pasta alla carbonara

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.