Come si fa lo yogurt a casa

Lo yogurt è un alimento ricco di vitamine e altre sostanze nutritive, utili al nostro organismo per regolare la flora intestinale e aiutare i microorganismi dell’apparato digerente.

Mangiare lo yogurt, quindi, aiuta a mantenersi in salute e in forma. Con la sua consistenza cremosa e il suo gusto delicato è anche un piacere mangiarlo, magari gustandolo con dei sani cereali, o con pezzetti di frutta, a colazione o a merenda.

Perché allora non preparare lo yogurt a casa con ingredienti naturali, invece di andare a comprarlo al supermercato e non sapere come viene prodotto?

Fare lo yogurt, non è complicato, in fondo è semplicemente del latte fermentato, quindi se volete sapere come si fa lo yogurt a casa, continuate a leggere il nostro articolo e riuscirete subito a preparare uno yogurt sano e gustoso.

Come si fa lo yogurt

La ricetta per preparare uno yogurt buono e cremoso, bastano pochi ingredienti e non occorre essere degli chef, perché la preparazione dello yogurt è molto semplice.

Ingredienti:

  • 2 litri di latte intero
  • 100 gr. di yogurt magro
  • 1 cucchiaio di zucchero

Procedimento per preparare lo yogurt a casa:

  1. Per prima cosa, bisogna versare il latte intero in una pentola, quindi portare sui fornelli e fate scaldare, senza portare ad ebollizione, ma cercate di mantenere la temperatura del latte, per 10 minuti a circa 90 °C. (Per farlo, potete aiutarvi con un termometro da cucina)
  2. Bene, quindi prima che il latte inizi a bollire, dovete spegnere i fornelli e lasciatelo raffreddare fino ad una temperatura di circa 40 °C.
  3. Raggiunta la temperatura indicata, dovete versare lo zucchero nel latte e mescolare un po’ con un cucchiaio in modo costante.
  4. Versate anche i 100 grammi di yogurt magro nella pentola e sbattete energicamente con una frusta, fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.preparazione dello yogurt
  5. A questo punto, versate il composto in una ciotola, copritela con un foglio di carta e avvolgetela in uno strofinaccio.
  6. Adesso bisogna aspettare il processo di fermentazione, quindi lasciate riposare per circa quattro ore.
  7. Trascorso il tempo, togliete il siero che ha rilasciato durante la fermentazione e mescolate un po’ il composto, quindi versatelo in dei vasetti di yogurt vuoti e lavati e mettete in frigorifero per 10 ore circa.

Lo yogurt è pronto, potete gustarlo come più vi piace.

Leggi Anche: Come si fa la pasta con crema di ricotta e pistacchi

Come si fa lo yogurt a casa ultima modifica: 2017-08-30T19:39:34+00:00 da eComesifa.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here