Come si fa il gelato

ricetta del gelato

Fare il gelato in casa è una gran comodità specialmente con l’arrivo della bella stagione in cui si ha maggiore bisogno di dissetarsi.

Saper fare il gelato è una maniera economica per mangiarne in quantità senza spendere troppo, inoltre, non è necessario aspettare di uscire per gustarlo e lo si può consumare a qualunque ora del giorno.

Si possono realizzare diversi gusti di gelato e prepararli in occasione di una festa di compleanno o semplicemente per un incontro tra amici.

Fare il gelato in casa è più facile di quanto si pensi e in questa guida, intendiamo fornirvi il procedimento per la realizzazione di gelati gustosi e per tutte le esigenze.

Con il procedimento che segue non occorre l’utilizzazione della gelatiera, perché il gelato va mescolato a mano.

Ecco come si fa il gelato in casa

Per preparare il gelato abbiamo scelto di utilizzare ingredienti semplici come la panna, il cioccolato in scaglie e il latte, ma prendendoci la mano si possono fare delle variazioni, realizzando ogni volta gelati ai gusti sempre diversi.

Ingredienti per 8 persone

  • 500 ml di panna
  • 300 ml di latte
  • 8 tuorli
  • 240 gr di zucchero
  • 200 gr di cioccolato fondente
  • vaniglia q.b.
  • 100 gr di nocciole

Procedimento per la preparazione del gelato fatto in casa:

  1. In una scodella capiente, montate i tuorli con lo zucchero e la vaniglia, utilizzando uno sbattitore elettrico o manuale, ottenendo così una consistenza spumosa.
  2. In un pentolino, versate il latte e la panna, mescolateli e portateli a bollore, quindi incorporate il composto precedente.
  3. Mantenendo la fiamma dolce, continuate a mescolare delicatamente il composto fino a quando risulterà velato.
  4. Spegnete la fiamma e incorporate il cioccolato fondente che avete spezzettato.
  5. Intanto, mettete il contenitore d’acciaio in freezer.
  6. Versate il composto in una scodella, copritelo e lasciatelo riposare in frigo per un’ora.
  7. Trascorso il tempo, versate la crema nel contenitore d’acciaio e lasciatela riposare nel congelatore, coperta con una pellicola trasparente.
  8. Mescolate il gelato ad intervalli di 30 minuti per 6 volte.
  9. A questo punto, trasferite il gelato in un contenitore dove rimarrà per almeno 5 ore.
  10. Al momento di essere servito, potete aggiungere al gelato, le nocciole tritate grossolanamente e riccioli di cioccolata.

Adesso che avete imparato come fare il gelato, seguendo lo stesso procedimento, potete realizzare gelati dai gusti sempre diversi.


Tag:, ,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares