Siete Qui: eComesifa.it » Scuola » Come si fa ad insegnare l’inglese ai bambini

Come si fa ad insegnare l’inglese ai bambini

insegnare-inglese-bambiniOrmai la lingua inglese è diventata la lingua del mondo intero e se vogliamo comunicare con gli altri è fondamentale impararla al meglio. Noi di un altra generazione purtroppo facciamo fatica ad apprendere l’ inglese, perché non abbiamo iniziato a “masticarlo” fin da piccoli. Il nostro consiglio quindi è : siate lungimiranti e pensate soprattutto ai vostri figli o ai vostri nipoti, pensate al loro futuro, è importante iniziare a fargli imparare l’ inglese già in età pre-scolare. Ecco allora qualche consiglio su come insegnare l’inglese ai bambini.

  • Suggerite al bambini il nome in inglese di alcuni oggetti che utilizza tutti i giorni, come per esempio il letto, le scarpe ecc..
  • Insegnategli anche a dire mamma e papà in inglese, fatevi chiamare in inglese, poi quando avrà imparato aggiungete altre parole, che piano piano arricchiranno il suo vocabolario.
  • Poi, quando il bambino avrà imparato sempre più parole, cominciate con insegnargli dei verbi e  delle frasi di senso compiuto. E’ ovvio che se il bimbo è troppo piccolo, non è in grado di riprodurre una frase completa, ma comunque familiarizzerà con la lingua.
  • Può risultare utilissimo per far imparare l’inglese al bambino fargli ascoltare delle filastrocche in inglese che con il tempo imparerà a memoria.
  • Organizzate qualche giochino in inglese, si sa che per rendere le cose stimolanti per i bambini, è molto importante giocarci su, e anche leggere delle favole in inglese per farlo addormentare è molto utile, in quanto, sarà incuriosito da quello che state dicendo e vi farà molte domande e durante la notte il suo cervello rielaborerà le informazioni e memorizzerà più facilmente.
[Voti: 13   Media: 4.8/5]