Siete Qui: eComesifa.it » Stile » Capelli » Come schiarire i capelli in modo naturale

Come schiarire i capelli in modo naturale

Le donne, ma ultimamente anche gli uomini, a volte sentono il desiderio di voler cambiare il colore dei capelli.

Naturalmente, come ben sapete, l’esperto in questo settore è il parrucchiere, ma ci sono dei sistemi per schiarire i capelli a casa, utilizzando i rimedi naturali.

Allora, amiche e amici, desiderate schiarire i vostri capelli in modo delicato e naturale? Volete dei colpi di sole luminosi e brillanti? Nessun problema, perché il team di ecomesifa.it, in questo breve manuale, vi presenta alcuni eccezionali rimedi naturali per schiarire i capelli.

I risultati vi stupiranno e la vostra chioma, non sarà danneggiata dai trattamenti proposti.

I rimedi naturali per schiarire i capelli

La Camomilla

Il primo trattamento naturale per schiarire i capelli, che vi presentiamo, prevede l’utilizzo della camomilla. Vediamo come si fa.

Avete bisogno di:

  • 500 ml di acqua
  • 3 bustine di camomilla

Dovete preparare, il più classico degli infusi, quindi, prendete un piccolo tegame, metteteci la quantità di acqua indicata, aggiungete le 3 bustine di camomilla e portate sui fornelli, accendete a fuoco medio e aspettate che l’acqua inizi a bollire.

Quando l’acqua bolle, togliete dal fuoco e lasciate riposare, sino a quando l’infuso non si raffreddi completamente.

Lavate i capelli utilizzando uno shampoo delicato e applicate una buona crema nutriente, quindi tamponate bene la chioma con un soffice asciugamano, evitando di strofinare le punte e le lunghezze.

Mettetevi comode nella vasca da bagno oppure mettetevi a testa in giù sul lavandino, versate il trattamento schiarente alla camomilla su tutta la chioma e massaggiatela bene per un paio di minuti.

Tamponate una seconda volta con l’asciugamano, non risciacquate e procedete all’asciugatura dei capelli.

Consigli:

Potete asciugare in capelli in due modi, il primo prevede un’asciugatura naturale, quindi se la stagione lo permette, potete mettervi al sole.

Il secondo metodo, invece, prevede l’utilizzo del phon, ma deve essere usato a temperatura tiepida e a bassa velocità.

Per intensificare il potere schiarente della camomilla, è bene ripetere l’applicazione almeno 2 volte a settimana, sempre dopo aver effettuato la normale detersione dei capelli.

Risultati:

L’effetto colpi di sole è garantito e visibile già dalle prime applicazioni. Le ciocche si schiariscono lentamente e il colore dei capelli appare luminoso, senza subire danni.

Il Miele

Altro ingrediente ottimo per schiarire la chioma in modo naturale, è il miele di acacia.

Avete bisogno di:

  • 3 cucchiai (abbondanti) di miele di acacia
  • 2 cucchiai di balsamo o crema nutriente (per i capelli)

In una piccola ciotola, dovete mescolare per bene, la quantità indicata di miele di acacia e di balsamo o crema nutriente per i capelli.

Quando avrete ottenuto una miscela omogenea, potrete applicarla direttamente sui capelli asciutti.

Per applicare il composto schiarente al miele di acacia, posizionate un asciugamano intorno alle spalle e pettinate per bene la chioma con una spazzola, stendete lo schiarente naturale al miele sui capelli con le mani e massaggiate, le punte e le lunghezze per circa 60 secondi, lasciando poi in posa per 40 minuti.

Una volta, trascorso il tempo, sciacquate abbondantemente con acqua tiepida e poi procedete al normale lavaggio dei capelli con lo shampoo, possibilmente delicato.

Consigli:

Anche in questo caso, potete far asciugare i capelli al sole, oppure utilizzare il phon a temperatura, non eccessivamente calda. Per ottenere un buon risultato schiarente, sono consigliate almeno 2 applicazioni a settimana, fino a raggiungere l’effetto desiderato.

Risultati:

Il potere schiarente di questo trattamento al miele di acacia, regala un effetto molto naturale e luminoso. In più, il miele, è ricco di proprietà benefiche che nutrono la chioma in profondità.

L’olio di germe di grano

Ecco un altro ottimo trattamento schiarente, questa volta con l’olio di germe di grano.

Avete bisogno, solo di questo ingrediente, ma per ottenere straordinari risultati, dovete scegliere quello biologico (puro al 100%).

L’olio di germe di grano, infatti, è considerato un prezioso schiarente naturale. Bisogna solo applicare una generosa quantità di questo olio, su tutta la capigliatura asciutta, massaggiare e lasciare in posa per 40 minuti.

Quando il tempo volge al termine, sciacquate con acqua calda (non bollente) e poi, lavate i capelli con il vostro shampoo preferito.

Consigli:

In base alle temperature stagionali, potete far asciugare i capelli al sole. In mancanza delle belle giornate calde, per evitare malanni, è bene utilizzare il phon a temperatura tiepida e a bassa velocità.

Per ottenere i migliori risultati, si consiglia di ripetere il trattamento con l’olio di germe di grano, 2 o 3 volte a settimana.

Risultati:

I capelli si schiariscono gradualmente e i riflessi che si ottengono, sono luminosi e intensi. Altra caratteristica importante, è che l’olio di germe di grano, nutre, idrata e protegge ogni singolo capello.

Leggi Anche: Come svegliarsi riposati