Come scegliere l’illuminazione della casa più adatta ad ogni ambiente

scegliere le lampadine led

L’illuminazione giusta in una casa è fondamentale per creare l’atmosfera adatta in ogni ambiente e fare sentire bene coloro che ci abitano.

Nella casa dove ognuno di noi abita, desideriamo creare un ambiente ideale, per stare bene e fare sentire pienamente a proprio agio coloro che ci vivono e per questo motivo, uno degli elementi d’arredo indispensabili che lo permettono è sicuramente l’illuminazione.

Negli ultimi anni, nel campo dell’illuminazione casa, sono sorti generi diversi di  lampadine a basso consumo energetico e di lunga durata e a differenza del passato in cui la lampadina era solo a incandescenza, oggi ci sono quelle a led, le alogene e le fluorescenti compatte.

In questo modo, al momento dell’acquisto, possiamo trovare lampadine diverse per intensità di luce, adatte a ogni ambiente che desideriamo illuminare.

In questa guida, desideriamo darvi dei saggi consigli sulla scelta dell’illuminazione per la vostra casa, specifica per i diversi ambienti.

Ecco come scegliere l’illuminazione della casa più adatta ad ogni ambiente:

  • La camera da letto. La luce più adatta per una camera da letto è sicuramente quella più tenue, che dia un senso di rilassatezza e riposo a coloro che vi soggiornano e per questo scopo sono indicate le luci soffuse create da faretti schermati  fissati al controsoffitto. La luce emanata è delicata e adatta a una camera da letto che richiede un’atmosfera intima e calda. Un’altra soluzione è data dalle lampade a luce indiretta che illuminano l’ambiente in modo omogeneo, distribuendo la luce, senza aggredire. Si possono creare dei punti di luce vicino a uno specchio, sui comodini e possibilmente con un raffinato lampadario centrale a luci alternate. Se si ama leggere in camera o si desidera godere di un angolo dove la luce deve essere più intensa, ecco che il nostro consiglio è quello di inserire apparecchi a circuiti separati che consentano così di avere illuminazioni differenti. Indispensabili le lampade sul comodino, dove inserendo il dimmer, potrete regolarne l’intensità a vostro piacimento.
  • Il soggiorno. E’ la parte della casa dove si possono svolgere attività differenti, come leggere, riposarsi o guardare la televisione e per questo motivo, le soluzioni di inserimento dell’illuminazioni possono essere molteplici. E’ consigliabile optare per delle piantane da collocare agli angoli della sala e aggiungere altri punti luce vicino a una poltrona dove si legge e quindi luci più intense o soft a seconda delle vostre esigenze. Se desiderate risaltare  dei punti del soggiorno perché impreziositi da quadri o statuette, aggiungete dove occorre dei faretti.
  • La cucina. E’ sicuramente il luogo della casa che richiede la luce più intensa perché si cucina, si prepara il pasto e si devono leggere bene le confezioni degli alimenti. Un lampadario centrale è sicuramente l’ideale per un’uniforme distribuzione della luce, ma nei diversi punti quali il piano cottura, il piano da lavoro, la luce è comunque indispensabile. Per questo motivo dei faretti incassati sul bordo del mobile di cucina sono utili per avere una visione ideale di ciò che si sta facendo.
  • La cameretta. L’illuminazione della cameretta è al pari di quella della camera da letto e quindi richiede una luce riposante, ma poiché qui è solito anche studiare, giocare e fare tante attività, si consiglia una lampada a tetto, in modo che sia fuori dalla portata dei bambini e un lampada da tavolo per la scrivania, dove si svolgono i compiti. Se desiderate tenere una piccola illuminazione anche notturna, potete optare per dei faretti da incassare sopra la testata del letto, da regolare con il dimmer, molto utili perché se dovesse capitare che durante la notte i bambini si devono alzare, non si corre il rischio di incidenti.

Scegliere la giusta illuminazione per ogni ambiente è molto importante, per godere i momenti da vivere in casa, in pieno benessere.

Leggi Anche: Come utilizzare un tablet come secondo monitor del PC


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here