Come scegliere la tinta di capelli in base a occhi e carnagione

colore tinta di capelli

Quando decidiamo di fare una tinta, scegliamo il colore in base alle nostre preferenze e alle tendenze del mondo. Tuttavia, esistono gradazioni di colore che possono non risultare su di noi come avevamo immaginato e sperato, perché? Perché la tinta di capelli andrebbe scelta anche in base al colore degli occhi e alla nuance della carnagione.

In questo articolo, quindi, ti spiegheremo come scegliere la tinta di capelli in base a occhi e carnagione, per evitare spiacevoli sorprese.

1) La prima cosa da fare è una differenziazione tra carnagioni, in tutto 3, in base alle quali si potrà scegliere la tinta perfetta.

  • Carnagione fredda: chi possiede una carnagione fredda è molto fortunato, perché può optare per praticamente ogni tipo di colore. Alle carnagioni fredde si adattano meglio i colori caldi come il rosso rame, il castano cioccolato, il biondo dorato; ma in realtà queste possono selezionare davvero ogni colore della scala cromatica, tenendo in considerazione che il biondo platino e il nero possono farli sembrare un po’ cadaverici.
  • Carnagione calda: chi ha una carnagione calda, quella che tende ai colori aranciati e che d’estate si abbronza facilmente diventando scura, invece, dovrebbe optare per tinte dai toni freddi come il biondo cerene, il castano scuro, il rosso mogano. Assolutamente da evitare sono i toni caldi, che possono far sembrare la pelle arrossata e un po’ finta.
  • Carnagione olivastra: le olivastre sono un po’ svantaggiate per la scelta del colore e non possono osare più di tanto. A loro si adattano assolutamente i colori scuri, dal castano medio al nero, mentre i rossi e i biondi stonano decisamente. Chi desidera schiarire i capelli, pur essendo olivastra, deve necessariamente optare per un balayage o per uno shatush più che per una tinta.

2) Per quanto riguarda gli occhi, invece, il colore di questi non condiziona più di tanto la scelta della tinta, se non in base alle preferenze degli ultimi anni.

  • More occhi azzurri: In base alle mode degli ultimi anni, chi possiede gli occhi azzurri tende a scurire i suoi capelli, fino a diventare mora, per porre le due cose in contrasto.
  • Rosse occhi azzurri: Il rosso e il blu, colori così opposti tra loro, si mettono in risalto a vicenda, ed è per questo che molte ragazze con gli occhi chiari tendono ad amare i capelli dalle tinte rosso freddo.
  • Bionde occhi castani: In base alle mode degli ultimi anni, chi possiede i capelli castani tende a schiarire i capelli, forse per includere nel proprio look una componente più chiara che spezzi l’atmosfera.
  • Castane occhi verdi: Uno dei colori che si abbina meglio agli occhi verdi è sicuramente il castano cioccolato, quella tinta profonda che tende più allo scuro che al biondo, che mette in risalto il verde.

Tag:, ,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares