Siete Qui: eComesifa.it » Finanza » Soldi » Come scegliere i migliori casinò online: una guida

Come scegliere i migliori casinò online: una guida

A person using a computer sitting on top of a tableDescription automatically generated

Il trend di crescita del gioco online non accenna a fermarsi. In questo scenario, è fondamentale scegliere piattaforme online che offrono servizi sicuri e affidabili al 100%.

In quasi 30 anni, l’avvento di Internet ha rivoluzionato la società e reinventato le abitudini degli amanti del gioco e del casinò a livello globale. Se prima della legalizzazione delle piattaforme online, chi desiderava concedersi una partita alla roulette o divertirsi con le slot machine doveva necessariamente recarsi in luoghi fisici, la rete e i monopoli di Stato hanno poi completamente cambiato lo scenario ludico. Questa rivoluzione ha portato con sé numeri da record, che parlano molto chiaro: il gioco d’azzardo è un passatempo molto amato. 106 sono stati i miliardi di euro mossi dagli italiani nell’industria del gioco online fra il 2016 e il 2018. E se queste cifre non fossero già abbastanza da capogiro, si pensi che non rappresentano nemmeno il record assoluto, raggiunto nel 2019, con un aumento del 7,4%: oggi il web da solo raccoglie un terzo degli incassi totali del settore (contro il 22% degli anni passati). Il trend del 2020 sta seguendo la stessa scia del 2019, pertanto ci si aspetta una ulteriore crescita.

Con tipologie di giochi pressoché infinite, dalle più classiche alle più moderne, con le opzioni di live streaming e l’ampia scelta di promozioni e bonus, la rete sembra un vero e proprio paese dei balocchi per gli amanti del casinò. E proprio per questo motivo, è di fondamentale importanza saper riconoscere le piattaforme più sicure, quelle, cioè, affidabili, legali e provviste di regolare licenza.

La licenza AAMS

Bookmakers e siti di casinò online, per operare in maniera legale sul territorio italiano, necessitano dell’autorizzazione dell’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato (AAMS, inglobata dall’ADM Agenzia delle Dogane e dei Monopoli con la legge n.135 del 7 agosto 2012). Questa licenza è fondamentale per gli operatori online, ed è il primo importantissimo segno di sicurezza. L’ente che si occupa della regolamentazione del gioco (online e offline) esegue numerosi controlli prima di rilasciare le autorizzazioni: questo fa sì che i giocatori siano tutelati in caso di truffe, violazioni e contestazioni, che i montepremi siano assegnati equamente e che gli interessi finanziari del Paese siano tutelati contro evasioni. Inoltre, le verifiche su concessionari e giocatori sono costanti, anche dopo il rilascio della certificazione.

Per riconoscere un sito di gioco online autorizzato, è sufficiente cercare il logo AAMS/ADM ai piedi della prima pagina. Solitamente esso è accompagnato anche dal numero della concessione. In caso di difficoltà nell’individuazione, è altresì possibile consultare direttamente l’elenco ufficiale. Non mancano poi i siti specializzati nella diffusione di notizie, strategie e recensioni nel mondo del gioco d’azzardo: piattaforme come Gambling.com, per esempio, promuovono il “gioco responsabile” limitando le proprie recensioni ai casinò legali, i soli in grado di offrire agli utenti massima trasparenza e affidabilità.

I dati personali

I giocatori, quando si registrano su un sito online, forniscono i propri dati personali. Affidarsi a una piattaforma legale e dunque sicura significa evitare spiacevoli sorprese: il trattamento dei dati è una tematica importantissima, diventata sempre più oggetto di leggi e aggiornamenti nel corso degli ultimi anni.

Non è possibile registrarsi ad alcuna piattaforma di gioco online senza dichiarare i propri dati per intero e in maniera veritiera: dal nome completo al codice fiscale, dal luogo di nascita all’indirizzo di residenza. Inoltre, ciascun dato deve essere supportato da un documento in corso di validità, che viene analizzato dagli esperti di KYC (“Know your customer”, conosci il tuo cliente). Ai giocatori viene infatti chiesto di inviare la propria carta di identità e talvolta anche una bolletta, quando l’indirizzo sul primo documento non corrisponde a quello dichiarato in fase di iscrizione. Fornire dati falsi comporta la chiusura dell’account di gioco: se questo è indubbiamente un segnale di sicurezza, non sono pochi i giocatori inizialmente restii a spedire via e-mail i propri documenti. Ed è per questo motivo che è fondamentale affidarsi a siti certificati AAMS: perché è rigidissima la loro normativa in merito al trattamento dei dati personali, che non vengono ceduti a terzi e devono essere conservati con precise precauzioni.

Nel momento in cui i giocatori decidono di iscriversi a una piattaforma di gioco online hanno la possibilità di scegliere un nome utente unico: questo fa sì che il gioco sia completamente anonimo e sicuro (solo il personale del casinò può leggere i dati degli iscritti, e le forze dell’ordine in caso di violazioni o frode, ma non gli altri iscritti al sito).

Pagamenti

Nel corso della registrazione, un altro passaggio che non di rado suscita diffidenza in chi si avvicina al mondo del gioco d’azzardo online è quello relativo all’inserimento dei dati della propria carta di credito. Quando, infatti, si parla di transizioni di denaro non c’è spazio per l’imprecisione e la superficialità: servono chiarezza, trasparenza e, ovviamente, sicurezza.

I siti di gioco d’azzardo certificati AAMS non offrono mai un solo metodo di pagamento, anzi, mettono a disposizione una vasta scelta: dalle carte di credito e debito ai portafogli elettronici, fino ai bonifici. Qualunque metodo si scelga, la parola d’ordine è sicurezza. Ogni transizione viene effettuata tramite canali criptati e nessun prelievo viene effettuato senza il consenso dell’utente. I controlli sono ferrei e l’esperienza da parte del giocatore trasparente: dal proprio profilo di gioco è possibile controllare ogni movimento.

Nonostante la sicurezza garantita dai provider certificati AAMS sia totale, non mancano comunque i giocatori che preferiscono comunque non registrare la propria carta di credito. Per chi, anche quando già in mani sicure, desidera il massimo assoluto della sicurezza, PayPal è indubbiamente la soluzione migliore. Con 277 milioni di utenti attivi in tutto il mondo, distribuiti in oltre 200 Paesi, il servizio offerto dalla società americana è il sistema di trasferimento digitale di denaro più diffuso tra i gambler a livello globale. Rapidità, sicurezza e semplicità di utilizzo sono alcuni dei vantaggi maggiormente apprezzati dai giocatori che depositano e prelevano denaro tramite PayPal.

A picture containing object, clockDescription automatically generated

PayPal è un mezzo sicuro e affidabile perché si basa su una piattaforma crittografata. Tutte le operazioni effettuate tramite la piattaforma sono protette da un sistema avanzato basato sulla crittografia HTTPS e TLS. In questo modo è possibile eseguire le transazioni senza condividere con terze parti i dati relativi al conto corrente, alla carta di credito o alla carta di debito collegati all’account PayPal.

I dati forniti dall’utente, inoltre, vengono memorizzati su un server non collegato a internet. Ciò significa che la piattaforma digitale può essere utilizzata per gestire l’intero gateway del pagamento senza che l’acquirente fornisca ai venditori i propri estremi bancari, che restano invece custoditi sui server certificati HTTPS. In questo senso, i pagamenti effettuati sui casinò online con PayPal possono essere ritenuti più sicuri di quelli effettuati con le carte di credito. Tutte le informazioni vengono infatti conservate in un unico posto, senza che sia necessario comunicare a siti web ed e-commerce il proprio numero di conto o di carta.

I bonus

Non è tutto oro quello che luccica, ed è bene che lo sappiano i giocatori online. Spesso i siti che non sono in possesso di una licenza AAMS tentano gli utenti con incredibili promozioni. Nonostante questo tipo di sito web venga oscurato e di conseguenza ogni tentativo di accesso bloccato, alcuni possono in maniera temporanea sfuggire al controllo dell’ente competente: possono bastare anche poche ore perché un utente, attirato da un grande bonus, effettui un versamento su un sito che verrà poi oscurato, e nel momento in cui l’operatore viene bloccato, il giocatore non ha modo di recuperare la somma versata. Certo è che, in un settore competitivo come quello del gioco d’azzardo, le promozioni offerte anche dai siti certificati sono davvero molte: dai bonus di benvenuto ai programmi di fedeltà, è sempre di fondamentale importanza leggere con attenzione i T&C, che devono essere trasparenti. Affidandosi a una piattaforma con licenza AAMS, si è certi di poter sempre prelevare le vincite ottenute grazie a un onesto bonus.

SSL, TLS e HTTPS

Per giocare online in maniera sicura è necessario avere una connessione internet protetta da certificati di sicurezza. Quando gli utenti si collegano a un sito di casinò, mettono in comunicazione due sistemi: il computer invia dati che vengono elaborati, ed è molto importante che il transito avvenga in maniera protetta, crittografata. Questo è possibile quando le reti sono sicure (SSL). Un aggiornamento ancor più sicuro del certificato SSL e che si focalizza soprattutto sul trasporto delle informazioni è il TLS. Infine, giocare su un sito web sicuro significa giocare su un sito web con protocollo di trasferimento ipertestuale sicuro (HTTPS, evoluzione del semplice HTTP).

Se scelti con attenzione, insomma, i casinò online si rivelano essere un passatempo sicuro, oltre che divertente. Andare alla ricerca del logo AAMS/ADM richiede pochi secondi e garantisce sia agli operatori che ai giocatori un numero imprescindibile di tutele e una salvaguardia importantissima. E il divertimento sicuro è un vero divertimento.

Leggi Anche: Come fare soldi online, un lavoro a tutti gli effetti