Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Computer » Software » Come scaricare programmi per lo streaming su Ubuntu

Come scaricare programmi per lo streaming su Ubuntu

Il computer è diventato un elemento estremamente rilevante delle nostre esistenze, sia sul versante dello svago, sia su quello relativo al lavoro e in questo nuovo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter vedere un film o un programma in streaming sul proprio pc con Linux Ubuntu.

scaricare programmi per lo streming su ubuntu linux

Gli attuali dispositivi che siano essi fissi o portatili si avvalgono di sempre nuove funzioni anche attraverso l’uso di supporti come ulteriori strumenti elettronici.

Su questa strada, gli strumenti elettronici per eccellenza sono le nuove TV 4K UltraHD, che nei suoi programmi attualmente può essere fruito su altri dispositivi. I tramiti di questa fruizione sono i Personal Computer (PC) e similari che ti permettano di vedere in streaming i programmi tv.

Streaming su Ubuntu: il programma Miro Video Player

Per vedere in streaming sul tuo Linux dei programmi ecco cosa ti occorre:

  • Una connessione internet
  • Linux installato e funzionante
  • Il programma Miro
scaricare miro video player

Per prima cosa dovrai scaricare il software Miro Video Player così potrai visualizzare la tv in streaming con il sistema operativo Linux.

Per scaricare Miro ti basta cercarlo da un qualunque motore di ricerca.

Una volta scaricato dovrai accedere al Menù K ed entrare in: Applicazioni per poi fare click sulla voce: Add/Remove Software.

A questo punto dovrai digitare il nome utente e la password e premere Invio. Non dimenticare di aggiornare la lista dei pacchetti disponibili.

Ti apparirà a questo punto nella finestra l’icona Sources in alto a sinistra sulla quale dovrai cliccare, poi clicca su: Edit software sources.

La schermata che segue è questa: Software sources. Ora vai nella scheda: Third-Party Software e clicca sulla voce Aggiungi.

Vedrai uno spazio di linea bianco qui immetti il link che segue: http://ftp.osuosl.org/pub/pculture.org/miro/linux/repositories/ubuntuintrepid/

Infine dai l’ok. Tale procedura ti permette di aggiornare le liste dei pacchetti disponibili.

Concludendo l’aggiornamento andrai sulla voce Browse e nell’area bianca inserirai la parola “miro” per poi dare Invio.

Clicca su Miro Internet TV e poi sulla dicitura: Install this package, il passaggio successivo è quello di applicazione delle modifiche, lo puoi effettuare cliccando sulla voce indicata dal menù Adept.

Solo a questo punto avviando Miro alla sua versione aggiornata potrai goderti il programma tv che vuoi vedere.

Streaming grazie a FreeTuxTV

Esiste un programma che ingloba in se una serie molto ampia di programmi tv, fin qui abbiamo visto Miro che è ottimo, ma per i sistemi operativi liberi come Ubuntu di Linux puoi alternativamente a questo pensare a FreeTuxTV .

free tux tv per streming su linux ubuntu

Una piattaforma che è un pacchetto di streaming web nel quale potrai attingere a diversi e molteplici canali TV e radio che si trovano in bundle con il programma.

Una volta trovato il programma di tuo interesse ti basterà cliccarci sopra e vedertelo davanti al pc, i programmi presenti su questa sorta di host li troverai in diverse lingue e in numero cospicuo, così che ti venga garantita la più ampia scelta possibile.

Altri metodi per lo streaming su Linux Ubuntu: i Codec

Metodi alternativi per godere dello streaming se si ha un sistema operativo libero come Linux Ubuntu prevedono innanzitutto l’installazione dei codec multimediali per il browser, se per caso non riuscissi a sentire l’audio o a vedere i video dopo aver operato tale modifica prosegui nella lettura di questo testo così ti verrà chiarito tutto.

I codec possono essere proprietari ma questo non costituisce un problema visto che la quasi totalità degli stessi vanno bene anche per Linux o se non trovi quelli giusti troverai sicuramente le varianti di queste in open source.

Mozilla Firefox e Google Chrome sono i browser maggiormente impiegati anche su Ubuntu e in generale su Linux, di seguito è spiegato come fare a trovare i diversi file multimediali e riprodurli con entrambi i browser.

Se utilizzi Firefox per collegarti ad internet, cliccando su visualizza informazioni pagina dopo aver cliccato con il tasto destro del mouse sulla pagina all’interno della scheda nominata come: Media noterai evidenziato con un colore diverso l’indirizzo internet di una pagina che va a richiamare il flusso multimediale oppure un file audio/video, se copi l’indirizzo e lo incolli in una nuova scheda o in una nuova finestra, avendo già installato i codec necessari potrai prendere visione del contenuto multimediale e goderti il film o la serie che avrai scelto.

Leggi Anche: Come installare Ubuntu 20.04

6%
(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.